Calciomercato Inter, Conte al capolinea: pronti il sostituto e il primo rinforzo

0

Calciomercato Inter, Conte al capolinea: pronti il sostituto e il primo rinforzo che potrebbero sbarcare a Milano molto presto.

calciomercato Inter
Antonio Conte

Dopo la pesante sconfitta interna contro il Real Madrid nella gara valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League, in casa Inter è il giorno delle valutazioni e delle scelte. Il futuro di Antonio Conte sembra ormai appeso ad un filo sottilissimo e la dirigenza nerazzurra starebbe davvero prendendo in considerazione l’idea di affidare la panchina ad un nuovo tecnico. Sono diversi i nomi accostati all’Inter, ma il vero e proprio oggetto dei desideri di Marotta si chiama Massimiliano Allegri, ex allenatore della Juventus. Facciamo, però, ulteriore chiarezza in merito a questa importantissima vicenda.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Champions League, Inter-Real Madrid 0-2: highlights, voti e tabellino

Calciomercato Inter, assalto ad Allegri e ad un altro ex Juve

Secondo quanto riportato in queste ore da ‘Calciomercatoweb.it’, Allegri e l’inter avrebbero già raggiunto un accordo sulla base di un contratto da circa 8 milioni di euro netti a stagione. Ma non è finita qui: il 53enne originario di Livorno potrebbe portare con sé a Milano un altro ex Juve, ovvero quel Miralem Pjanic che non vive un momento felicissimo al Barcellona. Si tratterebbe di una doppia operazione a dir poco clamorosa, che permetterebbe ai nerazzurri di voltare definitivamente pagina in vista del futuro. Seguiremo con grandissima attenzione questa vicenda in casa Inter e vi terremo sicuramente aggiornati nel corso dei prossimi giorni. Una cosa, però, sembra ormai certa: l’avventura di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter è giunta davvero al capolinea.

LEGGI ANCHE > > > Morte Maradona, assessore Borriello a iNews24: “Al lavoro per intitolare stadio a Diego”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, contatti con Guardiola: affare da 130 milioni

calciomercato Inter
Massimiliano Allegri (via Getty Images)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui