Diego Armando Maradona è morto, il fuoriclasse argentino stroncato da un infarto

0

Maradona è morto, lo storico attaccante argentino pare essersi spento pochi minuti fa. La notizia circola sul web e arrivano conferme autorevoli. 

Diego Armando Maradona è morto. A dare la notizia è il Clarin, noto giornale sudamericano molto vicino al campione. Il noto fuoriclasse non stava bene da diversi mesi, ma adesso sembrava essersi finalmente ripreso. Purtroppo, però, sembra che ci siano state delle complicazioni importanti nel suo stato di salute, al punto da causarne la dipartita. Secondo quanto riportano i media argentini il campione si sarebbe spento proprio pochi minuti fa, poco dopo le 17. L’ex Napoli è deceduto nella sua abitazioni a Tigre, in provincia di Buenos Aires, per un arresto cardiocircolatorio. Una notizia davvero molto difficile da mandare giù, che sta colpendo e sconvolgendo moltissime persone in questi minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Salvini: “Se la situazione è ok, chiudere a Natale sarebbe indegno”

Maradona è morto, il fuoriclasse argentino stroncato da un infarto

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona (via Getty)

Il fantasista mancino è nato a Lanús il 30 ottobre 1960, e si è spento Tigre oggi, 25 novembre 2020. Ritenuto dalla maggior parte degli esperti il più forte calciatore di tutti i tempi, Maradona ha iniziato la sua carriera nell’Argentinos Juniors prima di passare al Boca. Dopo una parentesi importante col Barcellona, il calciatore è passato, con una trattativa storica, al Napoli. Con la maglia partenopea scriverà la storia del club e del calcio in generale. Oggi, purtroppo, si spegne una vera e propria leggenda.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, Speranza: “Il 2 dicembre verrà presentato il piano vaccini”

Maradona
Maradona (Foto: Getty Images)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui