Coronavirus, Miozzo (Cts): “Feste di Natale rischiose, dobbiamo esserne consapevoli”

0

Alberto Miozzo, membro del Comitato Tecnico Scientifico, ha rilasciato un’intervista per parlare delle feste di Natale e di cos’è necessario fare contenere il coronavirus. 

Getty Images

Il Natale è ormai alle porte e l’unica certezza è che questa festività sarà sicuramente diversa da quella degli altri anni. Con il mondo in piena emergenza sanitaria a causa della pandemia di coronavirus, allentare le misure restrittive sembra al momento un’utopia, anche se nella giornata di ieri il premier Conte, intervistato da Lilli Gruber durante la trasmissione Otto e mezzo, ha dichiarato che se il trend è quello di questi giorni, a fine mese si potrebbe anche pensare di “liberare” le zone rosse. E intanto un monito sulle ormai prossime vacanze di Natale è arrivato da Agostino Miozzo, membro del Comitato Tecnico Scientifico, che in un’intervista a Rai Radio 1 ha affermato che “le feste di Natale saranno un momento di serenità auspicabile però è comunque un incontro a rischio, dobbiamo esserne consapevoli, il virus se ne frega dell’identità familiare. Se vorremo replicare quanto fatto questa estate nella logica del ‘liberi tutti “ possiamo essere certi che a metà/fine gennaio saremo nel pieno della terza ondata della pandemia”. 

Leggi anche: Conte: “Vaccino non obbligatorio, scuole aperte prima di Natale”

Coronavirus, Miozzo: “La scuola è un problema della collettività” 

Getty Images

Interrogato invece sul tema della chiusura degli edifici scolastici, Miozzi ha spiegato che si tratta di una questione complessa che richiede “uno sforzo di sintesi maggiore perché il mondo della scuola non è un problema del ministero dell’Istruzione, è un problema della collettività. Alla riflessione politica manca la consapevolezza del danno che si sta generando nella dimensione privata dei nostri ragazzi. Il salto di qualità che si deve fare è pensare che la scuola è un mondo complesso nel quale dobbiamo investire non solo risorse finanziarie, ma anche attenzione politica”.

Leggi anche: Covid, Ricciardi avverte: “Terza ondata sarebbe insostenibile”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui