Covid Venezuela, annuncio del Premier: “Niente lockdown a Natale”

0

Covid Venezuela, nessuna chiusura totale a Natale in Venezuela. Ad annunciarlo è stato il Premier Nicolás Maduro. Terminata la settimana di quarantena nazionale, si tornerà alla normalità nei limiti del possibile. 

Covid-19, sarà un dicembre senza lockdown o restrizioni totali in Venezuela. Un Natale apparentemente normale, nonostante tutto. Ad annunciarlo è stato direttamente il Premier Nicolás Maduro, riferendo che al termine della quarantena in corso nella nazione il prossimo mese “si svolgerà nel quadro di una flessibilizzazione sicura e controllata”. 

Covid Venezuela, l’annuncio del Premier

Ovviamente resteranno tutte le misure del caso e la situazione verrà controllata di settimana in settimana, ma in ogni caso è da escludere categoricamente una chiusura che porterebbe grossi danni sul piano economico. Si opterà piuttosto per la prudenza e il buonsenso, il che può coniugare sia le esigenze finanziare che sanitarie del Paese.

Potrebbe interessarti anche —-> Olanda, abbattuti oltre 190mila polli a causa dell’aviaria

Il tutto è possibile anche grazie a un bilancio in fondo non drammatico come in altre locali. Nelle ultime 24, riferisce il leader politico, sono stati infatti 400 i nuovi casi certificati con  ‘appena’ due deceduti. Il quadro totale sale dunque a 99.835 infetti da inizio pandemia ad oggi, con 871 deceduti totali.

“Sta arrivando il Natale, il periodo più bello dell’anno, e intendiamo condividerlo con lavoro, regali, amore, perdono e incontri. E’ un’epica di spiritualità questa in arrivo e ci auguriamo di viverlo nella maniera più serena possibile. Mi auguro che a dicembre, nell’ultimo mese dell’anno, si possa rilanciare l’economia e permettere incontri a tutte le famiglie”, ha riferito il presidente del consiglio venezuelano.

Leggi anche —-> Vaccino Covid, quello di Oxford efficace al 70%: tra gioia e delusione

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui