Covid, Sileri: “Il Natale ha una scadenza, ma il virus no”

0

Covid, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri ha parlato della situazione attuale in Italia e del Natale che verrà

Covid Sileri
La posizione del viceministro della Salute Sileri sul Covid (Foto: Facebook)

Continua a preoccupare l’emergenza Covid in Italia. I numeri sono ancora molto alti, tanto che il Governo ha emanato qualche settimana fa un nuovo Dpcm e pare non sia ancora pronto ad allentare le restrizioni. Il trend continua ad essere costantemente alto e – tra le altre cose – anche le festività sono a rischio.

Nello specifico, uno dei temi più caldi dell’ultimo periodo è il Natale. A tal proposito, è intervenuto il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri ai microfoni di Radio Cusano Campus. “Il Natale è una data fissa, il Covid no. Ad oggi è impossibile parlare di quello che succederà di qui al 25 dicembre, allentamenti al momento non sicuri” le sue parole: “ Ci saranno differenze tra regione e regione. Ricordo quante volte ho mangiato il panettone in ospedale perché lavoravo“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Vaccino Covid, quello di Oxford efficace al 70%: tra gioia e delusione

Covid, Sileri: “Allentamenti se numeri lo consentiranno”

sileri lockdown
Il viceministro fa chiarezza sulla situazione italiana (YouTube)

I numeri relativi al Covid sono in continua crescita, e il Natale è sempre più a rischio. Ne ha parlato il ministro della Salute Pierpaolo Sileri ai microfoni di Radio Cusano Campus. “La morsa sarà allenata solo laddove i numeri lo consentiranno, altrimenti è inutile anche solo parlarne” le sue parole, alle quali ha aggiunto: “Inutile fare passi affrettati, vediamo come reagiranno le singole regioni al Dpcm“.

Era ovvio che avremmo dovuto aspettare almeno due settimane per i primi risultati, che adesso effettivamente ci sono. Però come già detto il Covid non ha scadenza, previsioni impossibili” ha concluso Sileri: “Le eventuali riaperture dovranno avvenire seguendo dei protocolli molto precisi, altrimenti si tornerà punto e da capo“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, Ricciardi avverte: “Terza ondata sarebbe insostenibile”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui