Juventus-Cagliari 2-0: highlights, voti e tabellino

0
29

Juventus-Cagliari 2-0: highlights, voti e tabellino della partita all’Allianz Stadium di Torino. Cristiano Ronaldo scatenato

Andrea Pirlo (Getty Images)

Juventus-Cagliari 2-0: Ronaldo è il braccio armato, ma la mente è quella di Pirlo che riparte con tre punti e una prestazione convincente, ben oltre quello che dice il punteggio a tabellino.

Primi dieci minuti tonici del Cagliari, fatti di pressing alto, di continue scorribande sulle fasce con Ounas e Tripaldelli, mentre Joao Pedro gioca fra le linee rendendosi spesso imprendibile  per difensori e centrocampisti bianconeri.

Però appunto dura troppo poco per mettere paura. Appena la Juve si sveglia, dal torpore di una serata gelata e dalle scorie di tutti quelli che hanno vissuto giorni pieni in nazionale, la partita cambia decisamente. Arthur cresce e con lui cresce anche la squadra che davanti ne ha quattro pronti a dialogare palla bassa e tocchi di prima con grande efficacia.

Un primo tentativo quando Bernardeschi la sblocca, ma ancora una volta Morata è mezzo passo davanti a tutti e il Var lo pizzica. Il secondo però è quello buono, con lo spagnolo che questa volta si muove bene e con Cristiano Ronaldo che chirurgicamente va a cogliere l’angolo lontano impossibile da prendere per Cragno. Quattro giri di orologio e il portoghese raddoppia con un tocco facile facile a pochi passi dalla porta del Cagliari.

In fondo è tutto quello che serve per mettere in discesa un a serata che altrimenti poteva diventare complicata, in una stagione che finora è stata anomala e non ha ancora trovato chi possa prendere in mano le chiavi del campionato per tenerle strette. Il secondo tempo è quasi accademia, ché di palle buone per Joao Pedro non ne arrivano più e anche Simeone sparisce dal campo. L’unica occasione vera è per Demiral, ma la traversa gli nega la gioia del gol.

Il primo gol di Ronaldo (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juve, clamorosa tentazione per Ronaldo 

Juventus-Cagliari 2-0: highlights, voti e tabellino

Buon rientro per De Ligt (Getty Images)

MARCATORI: 38′, 42′ Cristiano Ronaldo

JUVENTUS (4-4-2): Buffon 6; Cuadrado 6, De Ligt 7, Demiral 6.5, Danilo 6; Bernardeschi 6.5 (85′ Chiesa sv), Arthur 7 (85′ Bentancur sv), Rabiot 6 (69′ McKennie 6), Kulusevski 6; Morata 6.5 (69′ Dybala), Cristiano Ronaldo 7.5. All. Pirlo 7.5

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno 6; Pisacane 5.5, Walukiewicz 6, Klavan 6 (70′ Carboni), Tripaldelli 5.5 (46′ Sottil 5.5); Marin 6 (70′ Caligara), Rog 5; Zappa 6.5, Joao Pedro 6, Ounas 6 (80′ Oliva sv); Simeone 5.5 (80′ Pavoletti sv). All. Di Francesco 5.5

NOTE: ammoniti Rabiot (J), Tripaldelli (C), Danilo (J), Arthur (J), Sottil (C)

<<< Clicca qui per vedere in anteprima gli highlights di Juventus-Cagliari >>>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui