Covid, Speranza firma ordinanza per sei regioni: confermate le restrizioni 

0

Covid, confermate le restrizioni per sei regioni. Il ministro Roberto Speranza ha infatti firmato un’ordinanza confermando le misure nei territori in attesa di un riaggiornamento. 

Covid Speranza
 (Getty Images)

Misure restrittive confermate in gran parte d’Italia. Roberto Speranza, ministro della Salute, ha infatti firmato una nuova ordinanza con la quale ha confermato le misure in vari in ben sei territori regionali. Questo rinnovo sarà valido fino al prossimo 3 dicembre, quando poi subentrerà un nuovo Dpcm che stabilirà le misure necessarie in base al quadro epidemiologico dei rispettivi contesti.

lockdown Speranza
 (Foto: Getty)

Covid, Speranza rinnova l’ordinanza

Il ministro lo ha annunciato anche attraverso il proprio profilo Facebook: “Ho firmato un’ordinanza con cui si rinnovano le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta. La nuova ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020″.

Potrebbe interessarti anche —-> Dpcm Natale: l’idea del Governo dal prossimo 3 dicembre 

Nel frattempo si evince grossa soddisfazione al referente politico per un calo dell’indice Rt sull’intero territorio nostrano: “Le misure restrittive – evidenzia – sono l’unico vero strumento che abbiamo per difenderci e cercare di tenere sotto controllo il contagio. Porteranno inevitabilmente sacrifici sul piano economico e non solo, ma funzionano come dimostra il calo dell’Rt registrato nell’ultima settimana”.

Leggi anche —-> Sicilia, ordinanza di Musumeci: “Negozi chiusi di domenica e nei festivi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui