Roma, Totti pronto a tornare: l’ex capitano incontra Friedkin

0
16

Bomba in casa Roma, con Francesco Totti pronto a tornare con i giallorossi. L’ex capitano ha incontrato il nuovo proprietario, Dan Friedkin.

Roma Totti
L’ex capitano pronto a tornare alla corte dei giallorossi ©Getty Images

Una notizia bomba infiamma il mondo romanista, con la nuova proprietaria composta dalla famiglia Friedkin pronta a fare un regalo ai tifosi. No, non torna a giocare, ma Francesco Totti è pronto a riallacciare i rapporti con quella società che è l’amore della sua vita, l’As Roma. Il capitano negli ultimi anni ha avuto un rapporto travagliato con l’ex dirigenza, quella con a capo James Pallotta. Infatti la storica bandiera romanista è stata costretta al ritiro dall’ex società, oltre che ai rapporti conflittuali con l’ex mister Luciano Spalletti.

Dopo un matrimonio durato oltre venti anni e finito amaramente, l’ex capitano è pronto a riallacciare i rapportI, grazie alla famiglia Friedkin, la cordata americana che ha acquistato le quote della Roma. Uno degli obiettivi di Dan e Ryan Friedkin è quello di riunire la tifoseria, oltre a ringiovanire la squadra. Infatti per quanto riguarda il secondo obiettivo, i Friedkin ce la stanno mettendo tutta, con una rosa sempre più giovane che si candida ad essere l’outsider del campionato. Andiamo quindi a vedere come la cordata americana vuole riportare Francesco Totti nella sua amata Roma.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Juventus, il PSG si defila: Paratici tenta il colpo a zero

Roma, Totti pronto a tornare: dialogo con Friedkin per il nuovo ruolo

Roma Totti
Si discute sul nuovo ruolo dirigenziale di Francesco Totti (photo Getty)

Francesco Totti ha così incontrato Dan e Ryan Friedkin, un colloquio per conoscersi meglio e capire come unire le due strade. Infatti a confermare l’apertura al dialogo delle due parti ci ha pensato lo stesso ex capitano, che ai microfoni ha dichiarato: “E’ stata l’occasione per conoscersi meglio, guardarsi negli occhi e anche piacersi. Ma, soprattutto, per capire come iniziare a poter lavorare insieme“.

A fare da intermediario tra le due parti ci ha pensato Guido Fienga, grazie agli ottimi rapporti mantenuti con l’ex numero 10 giallorosso, anche dopo la dipartita con James Pallotta. Come riporta “La Gazzetta dello Sport“, la Roma avrebbe offerto a Totti un ruolo rappresentativo, da bandiera istituzionale del club. L’ex capitano della Roma ha accolto la proposta, ma ha anche rilanciato richiedendo un ruolo operativo all’interno del club, infatti non è un mistero che il Capitano ha come obiettivo diventare un direttore tecnico.

POTREBBE INTERESSARTI >>> VAR, la FIFA studia un nuovo formato: tutte le novità in arrivo

L.P.

Per altre notizie di Sport, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui