Nicaragua, l’uragano Iota causa morti e distruzione: almeno 6 le vittime

0

Nicaragua, l’uragano Iota causa morti e distruzione: almeno 6 le vittime. Nel frattempo è stato declassato a tempesta tropicale ma è ancora considerato “estremamente pericoloso”

Uragano Iota
Nicaragua, l’uragano Iota causa morti e distruzione: almeno 6 le vittime (Foto: Getty)

L’uragano Iota è atterrato sulla costa del Nicaragua nord-orientale nella tarda notte di lunedì. Nelle ultime ore ha causato danni catastrofici, con 6 vittime accertate e alcuni dispersi. Nella stessa zona dell’America Centrale era già passato meno di due settimane fa anche l’uragano Eta, anch’esso devastante.

Il fenomeno meteorologico è stato declassato alla categoria 4 (da uragano a tempesta tropicale) appena prima di arrivare in Nicaragua. Nonostante ciò il National Hurricane Center degli Stati Uniti ha avvertito che è ancora “estremamente pericoloso“.

La tempesta si è abbattuta vicino alla città di Haulover, a circa 45 chilometri a sud di Puerto Cabezas, intorno alle 22:40 dell’altra sera, ha detto il National Hurricane Center. Sono stati registrati venti oltre i 250 km/h che hanno distrutto ogni cosa incontrassero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto Sicilia, paura nella notte: scossa di magnitudo 3.4

Nicaragua, l’uragano Iota causa morti e distruzione: declassato a tempesta tropicale

Nicaragua
Nicaragua, l’uragano Iota causa morti e distruzione: declassato a tempesta tropicale (Foto: Getty)

Iota ha colpito le coste caraibiche del Nicaragua e dell’Honduras con piogge torrenziali e forti venti, spostandosi poi verso Sud.

La tempesta si è abbattuta a sole 15 miglia a sud di dove l’uragano Eta ha colpito due settimane fa. Le piogge torrenziali di Eta hanno saturato il suolo, rendendolo soggetto a nuove frane e inondazioni. I meteorologi hanno avvertito che la tempesta potrebbe far cadere fino a 50 centimetri di pioggia in poco tempo.

Oltre al Nicaragua Settentrionale, sono coinvolti anche Honduras, Guatemala e Belize meridionale. Costa Rica e Panama potrebbero subire forti piogge e possibili inondazioni nelle prossime ore, ha riferito il centro uragani degli Stati Uniti.

>>NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO>>>

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meteo, maltempo in arrivo: temporali, grandine e neve nel weekend

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui