Meteo, maltempo in arrivo: temporali, grandine e neve nel weekend

0

Siamo vicini ad una svolta dal punto di vista del meteo, con l’arrivo del maltempo. Nel weekend un ciclone porterà temporali, grandine e neve.

Meteo maltempo
Nuove piogge sulla penisola nel fine settimana (via Getty Images)

Durante il prossimo fine settimana, il nostro meteo ci darà il primo assaggio d’inverno, con  l’arrivo del maltempo. Infatti avremo un cambio di rotta dettato dall’arrivo di correnti cicloniche sulla nostra penisola, capace di portare temporali, grandinate neve non solo sulle vette alpine, ma anche sulle zone collinari. Avremo quindi una vera e propria giornata nera, dettata dal maltempo.

Da venerdì, quindi, arriverà sull’Italia una massa di aria gelida in discesa direttamente dal Polo Nord. Arrivando sul Mediterraneo, questo ammasso di aria fredda darà vita ad un ciclone alimentato da continue correnti instabili. Inoltre prima di venerdì, l’Italia vivrà gli ultimi giorni di bel tempo, con sole su gran parte della penisola. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo mercoledì sui tre settori principiali.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19 Calabria, raggiunto l’accordo tra Emergency e Protezione Civile

Meteo, in arrivo nuovo maltempo sulla penisola: ultime giornate di sole prima dell’inverno

meteo maltempo
Nuove piogge su tutta la penisola nel weekend (via Pixabay)

Durante le prime ore di questo mercoledì avremo il primo attacco alla struttura anticiclonica, con l’arrivo di infiltrazioni instabili, che con il tempo distruggeranno il campo di alta pressione per portare nuovo maltempo. Infatti si andrà pian piano verso un fine di settimana segnato da piogge e vere e proprie grandinate sulla penisola. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà durante questo mercoledì sui tre settori principali, prima del definitivo arrivo del maltempo.

Sulle regioni del Nord Italia avremo ancora alta pressione soprattutto sulle Alpi e sulle pedemontane, mentre invece in pianura la giornata si aprirà con grandi banchi di Nebbia, specialmente in Val Padana, che ridurrranno notevolmente la visibilità. Inoltre in alcune zone settentrionali, questi banchi di nebbia resisteranno anche durante il giorno. Le temperature faranno registrare una notevole stabilità, con massime dai 15 ai 18 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una giornata prevalentemente serena o poco nuvolosa. Infatti su gran parte delle regioni ci sarà una giornata a dir poco serena, con qualche addensamento in più solamente sulle zone adriatiche. Nonostante l’aumento della nuvolosità, su queste zone non avremo ancora piogge. Le temperature rimarrranno anche qui stazionarie, con massime che andranno dai 14 ai 19 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo una situazione più movimentata. Infatti anche qui avremo in prevalenza bel tempo, ma fatta eccezione per alcune regioni. Vedremo i primi cambiamenti meteorologici già da oggi, specialmente su Sicilia, Basilicata e Calabria. Su queste tre regioni, infatti, arriveranno le prime piogge e temporali, pronti ad attenuarsi solamente con l’arrivo della sera. Le temperature saranno stabili anche qui, con massime dai 15 ai 21 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Moderna avvisa l’UE: non c’è accordo sull’acquisto del vaccino

L.P.

Per altre notizie di Meteo, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui