Coronavirus, Zaia sperimenta in diretta Facebook i nuovi test fai da te

0
20

Il governatore Luca Zaia ha presentato durante una diretta Facebook i nuovi test fai da te contro il coronavirus. Un minuto e mezzo per conoscere i risultati. 

Conferenza Zaia

Il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha presentato insieme a Roberto Rigoli, coordinatore delle microbiologie del Veneto, la prima sperimentazione di test fai da te anti coronavirus. Lo ha fatto in una diretta Facebook in cui ha voluto mostrare agli abitanti della sua regione la semplicità di utilizzo di questo nuovo tampone. Ha dunque, durante l’evento trasmesso in streaming, aperto il kit che conteneva una saponetta, una provente con il reagente chimico e un tampone. In soli cinque movimenti il governatore è riuscito a completare l’operazione e in poco più di un minuto e mezzo i risultati erano già disponibili. 

Leggi anche: Coronavirus, Arcuri: “Non c’è pressione sulle terapie intensive”

Coronavirus, Zaia: “Con i nuovi test risolveremo problema tracciamento”

Conferenza Zaia

Zaia ha dichiarato che “Tra un po’ ci saranno questi test che verranno da tutte le multinazionali. A quel punto non sarà più un problema di come tracciarli”. Anche se una problematica resta, perché Zaia subito dopo aggiunge che naturalmente, nel momento in cui le persone inizieranno ad utilizzare questi test in auto somministrazione, sarà molto più semplice tracciare le persone ma non controllare chi realmente li esegue: “In autosomministrazione non potremo controllarli a meno che non si decida a livello nazionale di far acquistare i test solo con il tracciamento, o farlo con alcune categorie specifiche, ad esempio gli anziani. Poi vedremo cosa si deciderà, ma non è necessario mettere il braccialetto elettronico a tutti”.

Leggi anche: Vaccino Coronavirus, Di Maio: “Finalmente vedo luce in fondo al tunnel”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui