Ancona, donna non risponde alle chiamate: la tragica scoperta

0

Ancona, donna anziana non risponde alle chiamate dei parenti: dopo ore di attesa vana la tragica scoperta in casa dei soccorsi

livorno scuolabus
Inutili i soccorsi da parte del 118 (Facebook)

Dramma della solitudine ad Ancona. Una donna di 86 anni è stata trovata morta in casa, dentro ad una pozza di sangue, senza che nessuno abbia potuto soccorrerla. L’anziana viveva da sola in un appartamento di via Veneto, nei pressi del Palazzetto dello Sport del capoluogo, ma non aveva problemi di autonomia.

Per ore un fratello e un parente della donna, avevano provato inutilmente a mettersi in contatto con lei. Così, preoccupati per il suo silenzio, hanno cercato in qualche modo di avere notizie per rassicurarsi. Solo nella tarda serata di domenica un vicino è risucitp a recuperare un mazzo di chiavio per entrare.

Ma una volta dentro, la tragica scoperta. L’anziana era riversa per terra, ormai senza vita. Chi l’ha trovata ha allertato subito il personale del 118. All’arrivo dei sanitari però non cpera già più nulla da fare e hanno potuto solo constatarne il decesso. Vista la scena, sono stati anche avvisati gli agenti della polizia e gli agenti della Scientifica per i rilievi.

In base ai primi accertamenti però, l’ipotesi della morte violenta sarebbe stata esclusa. Molto più probabile invece che la dnna sia deceduta per cause naturali, forse un’emorragia, e che il sangue sia defluito in seguito ad una caduta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morto Andrea Merloni, l’ex presidente Indesit trovato esanime in casa

Ronciglione, un 89enne trovato morto in casa: i vicini non lo vedevano da giorni

Vigili del Fuoco
Ronciglione, nella casa dell’anziano sono entrati i vigili del fuoco (Facebook)

Un dramma della solitudine simile a quello capitato sempre oggi a Ronciglione, in provincia di Viterbo. In questo caso la vittima è un anziano di 89 anni, trovato morto nella sua casa del centro storico.

L’allarme era stato lanciato dai vicini di casa, che da giorni non lo vedevano più uscire dalla sua abitazione. Hanno provato piàù volte a contattarlo senza ricevere risposta e così alla fine hanno pensato che l’unica soliuzione fosse chiedere l’intervento dei carabinieri.

I militari somno arrivati insieme ai vigili del fuoco che, una volta ntervenuti, sono entrati all’interno della casa rinvenendo l’anziano senza vita. Anche in questol caso secondo le prime indiscrezioni la morte sarebbe avvenuta per cause naturali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui