Serie A, nuova positività al Covid-19: a rischio il big match

0

Serie A, il tecnico è risultato positivo al Covid-19 ed ora è in isolamento: rischia di prendere parte al big match

Serie A Covid

Marco Giampaolo, tecnico del Torino, è risultato positivo al Covid-19 e con tutta probabilità sarà assente in occasione del match con l’Inter che si giocherà domenica alle ore 15:00. Negli scorsi giorni già due membri dello staff ed un calciatore della squadra erano risultati positivi al virus, tutti e tre asintomatici. Il club granata, dopo l’allenamento di ieri al Philadelphia, godeva di due giorni di riposo nella ‘bolla’, senza contatti con l’esterno.

LEGGI ANCHE—> Vaccino Coronavirus, Di Maio: “Finalmente vedo luce in fondo al tunnel”

Torino, Giampaolo sulla graticola: i possibili sostituti

In sette gare sotto la guida di Giampaolo, il Torino ha conquistato una sola vittoria, due pareggi e ben quattro sconfitte. Sono pochi i calciatori che, ad ora, seguono i dettami del gioco del tecnico ex Samp e Milan ed il presidente Cairo, vista anche la pressione dei tifosi, avrebbe iniziato a pensare già a possibili sostituti. Molto del futuro di Giampaolo dipenderà dai risultati contro Inter, Entella in Coppa Italia e Sampdoria. L’accesso al turno successivo di coppa ed almeno una vittoria in campionato permetterebbe all’allenatore di lavorare ancora serenamente sulla panchina granata.

Sono principalmente due i possibili sostituti opzionati dal presidente Urbano Cairo. Si tratta di Davide Nicola, ex Genoa e Crotone, e Roberto Donadoni, ex Bologna. Entrambi accetterebbe volentieri una piazza, sì in difficolta, ma molto ambita in Serie A.

LEGGI ANCHE—> Covid nel mondo, il Messico supera il milione di casi: Grecia chiude scuole

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui