Meteo, torna il maltempo: piogge e perturbazioni sull’Italia

0

Giornata di cambiamento meteo per l’Italia, con il ritorno del maltempo. Da stasera, piogge e precipitazioni cadranno sulla penisola.

Meteo maltempo
Nuova svolta meteorologica sul paese (via Pixabay)

Sarà una domenica particolare quella dell’Italia dal punto di vista meteo, infatti stando alle prevesioni, durante questo fine settimana tornerà il maltempo. L’anticiclone sembrerebbe essersi sfaldato, sotto i colpi delle infiltrazioni nord-atlentiche. Così, con l’alta pressione che cede sulla penisola, la stabilità meteorologica inizierà a traballare, favorendo l’ingresso di insidie piovose dopo due settimane di sole e bel tempo.

Già a partire da questa domenica, avremo grossi blocchi di nuvole che occuperanno i cieli del Centro-Nord. Ma non solo, infatti nel corso della giornata, i cieli cupi e grigi raggiungeranno anche il comparto del Sud Italia, con piogge isolate che inizieranno a verificarsi tra Lazio e Campania. Inoltre con l’evolversi della giornata la situazione peggiorerà, con piogge che colpiranno prima la Sardegna e poi arriveranno fino alla Toscana. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sulla nostra penisola a partire da questa domenica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Boccia: “Posticipare il coprifuoco a Natale? Presto per dirlo”

Meteo, nuova ondata di maltempo: prime piogge a partire da stasera

Meteo maltempo
Tornano piogge e precipitazioni in serata (via Pixabay)

Durante queste ore, così, sull’Italia si verificherà un cambiamento drastico. Infatti si passerà velocemente da una stabilità atmosferica ad un clima più rigido, con piogge e forti venti. Cambia nuovamente il meteo sulla penisola, con l’anticiclone africano che abbandonerà per far spazio alle infiltrazioni nordatlantiche, pronte a favorire nubi e piogge. La fase di maltempo durerà per tre giorni, prima di abbandonare nuovamente la penisola. Andiamo quindi a vedere come si evolverà la situazione sui tre settori italiani.

Sulle regioni del Nord Italia, già dalle prime ore del mattino, avremo cieli grigi e prevalentemente nuvolosi ma con pochi fenomeni in giornata. Infatti le prime precipitazioni arriveranno solamente la sera, con l’ingresso di piogge su Lombardia e su gran parte delle regioni di Nordovest. Le temperature diminuiranno lievemente, con valori massimi che andranno dai 12 ai 15 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia già dal mattino avremo cieli maggiormente nuvolosi e con maggior variabilità rispetto alle regioni del Nord. Infatti qui già dal pomeriggio avremo piogge locali e deboli, con le precipitazioni che si svilupperanno solamente sulla Toscana, prima di spostarsi sulle altre regioni. Le temperature qui rimarrranno stabili, con i valori massimi che oscilleranno dai 15 ai 20 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia le scorie dell’anticiclone continueranno a condizionare il maltempo, favorendo un clima sereno su gran parte del settore. Infatti solamente in Campania avremo le prime piogge già a partire dalle prime ore del mattino. In serata, inoltre, piogge locali e deboli si insedieranno sul diversi angoli del settore. Le temperature restano stazionarie, con massime dai 17 ai 22 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, nessun piano del Governo per Natale: la conferma di Guerini

L.P.

Per altre notizie di Meteo, CLICCA QUI !

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui