Incidente ad Ascoli, finisce con l’auto in una scarpata: muore a 26 anni

0
27

Un ragazzo di 26 anni è morto, mentre due suoi amici sono rimasti feriti, dopo essere finiti in una scarpata con l’auto: le dinamiche dell’incidente

Tragico sabato sera ad Ascoli Piceno, dove un ragazzo di 26 anni, alla guida di un auto nella quale c’erano anche due suoi amici, è morto a seguito di un incidente.

Erano poco prima delle 22, sulla strada provinciale 24 all’altezza di Venapiccola, quando Jacopo Bachetti ha perso il controllo dell’auto finendo in una scarpata e facendo un volo di diversi metri. I tre avevano deciso di stare insieme prima dell’entrata in vigore delle nuove misure imposte dal Dpcm. Le cause dell’incidente sono ancora in corso di accertamento.

LEGGI ANCHE—> Covid nel mondo, il Messico supera il milione di casi: Grecia chiude scuole

Incidente ad Ascolti, due ragazzi gravemente feriti

Monza Incidente

I due amici a bordo dell’auto, una ragazza ventenne ed un ventiquattrenne, sono rimasti gravemente feriti. Entrambi ora sono all’ospedale, rispettivamente al Mazzoni di Ascoli ed a quello di San Benedetto del Tronto. Per Jacopo, invece, non c’è stato niente da fare. Difficile recuperare la vettura, sono serviti i pompieri con l’ausilio di due mezzi. Questi ultimi hanno tirato fuori uno dei due feriti che era rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo.

Una notizia terrificante quella della tua scomparsa, Jacopo.

Sarà impossibile dimenticare il tuo sorriso e la tua…

Pubblicato da Marco Fioravanti – Sindaco di Ascoli Piceno su Domenica 15 novembre 2020

LEGGI ANCHE—> Gentiloni: “L’Italia non deve dimenticare il suo debito pubblico”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui