Coronavirus, uno studio: circolava in Italia già dallo scorso anno

0

Uno studio italiano ha avanzato l’ipotesi che il coronavirus sia comparso nel nostro paese a settembre dello scorso anno. 

Getty Images

Il coronavirus circolava già nel nostro paese a settembre del 2019.

Questa quantomeno la tesi portata avanti da una ricerca dell’Istituto Tumori di Milano e l’Università di Siena pubblicato di recente sulla rivista Tumori Journal. Lo studio ha analizzato un campione di 959 persone positive al coronavirus ma asintomatiche, che avevano preso parte ad alcuni screening sul tumore in un periodo di tempo compreso tra Settembre 2019 e Marzo 2020. L’11 per cento di queste persone possedeva già nel settembre dello scorso anno gli anticorpi al Covid-19

Leggi anche: Campania, le scuole pronte per la riapertura: c’è la data

Coronavirus, protesta a Napoli dopo l’annuncio della zona rossa

Getty Images

Alcuni giorni fa, a Napoli si sono verificate diverse proteste in giro per la città contro la proclamazione della regione Campania come zona rossa. Una scelta che per molti commercianti significa chiusura immediata della propria attività. E adesso, queste persone hanno deciso di scendere in piazza per chiedere al governo degli aiuti economici per uscire da una situazione che per molti di loro è diventata un vero e proprio incubo. Se il primo lockdown aveva infatti messo in fortissima difficoltà economica tantissime aziende su tutto il territorio nazionale, queste nuove misure restrittive rischiano di rappresentare un vero e proprio colpo di grazia a tantissime imprese e liberi professionisti.

Leggi anche: Covid-19, la vigilia della zona rossa a Napoli: centro affollato e bar pieni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui