Covid, l’Iran svela nuove restrizioni: 100 città in Zona Rossa

0
25

Covid, l’Iran svela nuove restrizioni: 100 città in Zona Rossa, tra cui anche la capitale Teheran. Il leader Rohani annuncia anche Zone Arancioni in altre 150 località

Rohani
Covid, l’Iran svela nuove restrizioni: 100 città in Zona Rossa (Foto: Getty)

Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha svelato un piano di ulteriori restrizioni a livello nazionale per interrompere la trasmissione della pandemia di coronavirus. Nelle nuove misure è prevista l’individuazione di 100 città come Zona Rossa.
In una riunione svolta sabato con il comitato nazionale per l’emergenza Covid, Rouhani ha affermato che il giro di vite per la battaglia al Covid-19 entrerà in vigore il 21 novembre.

I dettagli del nuovo schema sono stati definiti questa settimana e le restrizioni saranno in vigore fino al termine dell’emergenza.

Rouhani ha ribadito che l’unica opzione per le persone è prendersi cura di se stessi, delle proprie famiglie e degli amici, applicando tutte le precauzioni sanitarie.

Sebbene le restrizioni comportino la chiusura di alcune attività e del processo produttivo del Paese, in questo momento è davvero l’unica cosa da fare, ha sottolineato il premier.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid nel mondo, nuovo record di contagi in Usa: 187mila casi in 24 ore

Covid, l’Iran svela nuove restrizioni: 100 città in Zona Rossa e 150 in Zona Arancione

Nuove norme Covid Iran
Covid, l’Iran svela nuove restrizioni: 100 città in Zona Rossa (Foto: Getty)

In commenti rilasciati alla stampa locale, il portavoce del quartier generale ha affermato che più di 100 città saranno classificate come Zone Rosse ad alto rischio nell’ambito del nuovo programma. Ciò significa che ci saranno restrizioni alle imprese e alle attività delle categorie di occupazione 2, 3 e 4.

Le limitazioni applicate nelle zone arancioni riguarderanno 150 città, mentre almeno altre 155 entreranno nella categoria delle Zone Gialle a basso rischio.

Secondo le nuove restrizioni nelle aree classificate come Zona Rossa, solo un terzo dei cittadini sarà autorizzato a lasciare la casa per motivi di lavoro e anche i viaggi su strada (entrata e uscita dalla zona) saranno limitati.

Il bilancio delle vittime del coronavirus in Iran ha superato la soglia dei 40.000 e il numero di casi di infezione si attesta a 740.000.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Iran, il Mossad ha ucciso numero due di Al-Qaeda: lo rivela il Ny Times

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui