Covid-19, Bassetti contro Cts: “Inadeguati, chi li ha scelti?” 

0
20

Covid-19, durissimo attacco di Matteo Bassetti contro il comitato tecnico scientifico italiano. “Con quali criteri sono stati scelti?”, si è chiesto il virologo. 

Bassetti
 (Foto: Getty)

Il comitato tecnico scientifico, ovvero il team di medici e scienziati che sta consigliando il governo nella gestione anti Covid-19, sarebbe inadeguato. Parola di Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, intervenuto quest’oggi ai microfoni di Adnkronos.

Covid mondo
Come va la sperimentazione del farmaco di Moderna (via Getty Images)

Covid-19, Bassetti critica il Cts

“Leggo di un’intervista da parte di un membro del Cts, un medico della Polizia, e mi faccio una domanda; i membri del comitato tecnico scientifico non dovrebbero essere le migliori menti italiane nell’ambito delle malattie infettive, dell’igiene pubblica e della microbiologia? Invece la massima espressione nella gestione del Covid-19 non ha al suo interno questi specialistici. Vorrei proprio sapere come sono stati selezionate queste persone, i criteri”, ha evidenziato il virologo.

Potrebbe interessarti anche —-> Coronavirus, a Cittadella divieto di fumo in pubblico: previste multe salate

Il riferimento è all’intervista di Fabio Ciciliano, componente appunto del Comitato tecnico scientifico, intervenuto quest’oggi ai microfoni del Corriere della Sera. “Contro di me piovono critiche continue – ha continuato Bassetti -, ma vorrei ricordare che sono un professore di malattie infettive, con un curriculum che tutti potete consultare e con tante pubblicazioni scientifiche. Invece non sappiamo assolutamente quali siano stati le modalità di selezione in un organo così importante in Italia”. 

Leggi anche —-> Coronavirus, bollettino 14 novembre: 37255 positivi e 544 decessi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui