Covid, Stefano Bonaccini ha la polmonite: “Mi sto curando a casa”

0

Covid, Stefano Bonaccini ha la polmonite: “Mi sto curando a casa”. Il governatore dell’Emilia Romagna è risultato ancora positivo all’ultimo tampone effettuato

Stefano Bonaccini
Covid, Stefano Bonaccini ha la polmonite: “Mi sto curando a casa” (Foto: Getty)

Stefano Bonaccini è risultato ancora positivo al Covid dopo l’ultimo tampone a cui si è sottoposto. Il governatore dell’Emilia Romagna ha deciso di condividere le sue condizioni attraverso un recente post su Facebook, in cui spiega i sintomi accusati in questo difficile periodo.

Ho fatto il test di controllo, purtroppo ancora positivo. Vista la forte tosse persistente, poi, sono stato visitato e ho fatto ulteriori accertamenti.

Mi hanno diagnosticato una polmonite bilaterale ad uno stadio iniziale. Al momento, i medici ritengono che possa essere adeguatamente curato da casa, senza dover essere ricoverato“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Ricciardi: “Pericolo lockdown nazionale non è scongiurato”

Covid, Stefano Bonaccini ha la polmonite: il suo post su Facebook

Bonaccini Covid
Covid, Stefano Bonaccini ha la polmonite: “Mi sto curando a casa” (Foto: Facebook)

Bonaccini aveva annunciato la sua positività al coronavirus il 1 novembre, quando però sottolineava di essere totalmente asintomatico. Poi con il passare dei giorni l’arrivo della tosse sempre più persistente e la visita di controllo che ha palesato una polmonite bilaterale. Il presidente dell’Emilia Romagna ricorda a tutti di mantenere alta l’attenzione in questo difficile momento.

In molti in questi mesi hanno dimostrato grande senso di responsabilità e civismo, seguendo le regole e facendo sacrifici. Dobbiamo continuare così e fare uno sforzo ulteriore per uscire dalla situazione di crisi che ci coinvolge. Perché è solo dal rispetto di tutti delle limitazioni (anche di quelle non scritte: ad esempio stare a casa se non è davvero indispensabile uscire) che dipende la nostra capacità di fermare il contagio. Purtroppo finchè non arriverà il vaccino è l’unico modo che abbiamo per non soccombere“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Conte, bambina gli scrive: “Non al lockdown, è per Babbo Natale!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui