Streaming illegale, maxi-blitz: 5.500 bloccati tra siti e canali Telegram

0

Operazione della Guardia di Finanza contro lo streaming illegale. Le Fiamme Gialle hanno bloccato oltre 5.500 tra siti e canali Telegram.

Streaming illegale
Bloccati oltre 5.500 siti e canali Telegram (WebSource)

Continua la lotta allo streaming illegale della Guardia di Finanza. Infatti le Fiamme Gialle sono da tempo impegnate per fermare il fenomeno della pirateria. A peggiorare la situazione e la difficoltà dell’operazione ci ha pensato l’avvento delle Iptv, che ad un costo irrisorio permettono agli utenti di avere tutte le offerte tv in circolazione.

Infatti, specialemente al Sud Italia, abbiamo visto l’avvento del cosiddetto “pezzotto“. Grazie a questo stratagemma, infatti, gli utenti potranno guardare tutte le partite di calcio e le offerte dedicate al cinema ad un costo pari a 10 euro. Così la Guardia di Finanza ha deciso di far partire diverse operazioni, per quantomeno limitare il fenomeno che fa competizione alle pay-tv.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Conte studia un piano per il vaccino: “Presto in Parlamento”

Streaming illegali, bloccati 5.500 siti e canali Telegram: l’operazione della Guardia di Finanza

Streaming Illegale
Maxi operazione della Guardia di Finanza (via GdF Roma)

Questa mattina la Guardia di Finanza, in sinergia con la polizia dei diritti d’autore in 19 paesi esteri, ha avviato la vasta operazione. Così le forze dell’ordine hanno sequestrato 5.500 siti illegali di live streaming e canali telegram . Tali siti e canali telegra, infatti, trasmettevano illegalmente contenuti protetti in tutto il mondo. Inoltre le Fiamme Gialle hanno fatto una confisca di circa 10 milioni di euro nei confronti dell’organizzazione criminale.

Inoltre i pagamenti degli abbonamenti potevano avvenire anche tramite criptovalute. Quindici degli indagati hanno lucrato per ingenti quantità di denaro grazie all’operazione illegale. Sempre questi 15 indagati percepivano il reddito di cittadinanza. Stamattina, grazie ad una conferenza stampa, la Guardia di Finanza offrirà ulteriori dettagli sull’operazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, zona rossa e arancione: quali regioni cambiano colore oggi

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui