Roma, il Tufello omaggia Gigi Proietti con un murales – FOTO

0
27

Un’enorme murales di 11 metri per 15 in omaggio al Maestro, Gigi Proietti. “Resterà per sempre dove ha vissuto”.

Roma, Tufello: murales Gigi Proietti (foto Facebook)

La Roma ha voluto ricordare Gigi Proietti attraverso un murales che occupa un’intera facciata di una palazzina Ater in via Tonale, al Tufello. Il posto non è stato dettato dal caso, ma è esattamente qui, che il maestro, venuto a mancare il 2 novembre scorso, ha vissuto una parte della sua vita.

Un murales di queste dimensioni, imponenti, ha sorpreso moltissime persone e reso fiero i romani di aver ricordato Gigi Proietti con questo suo ritratto di 11 metri per 15. Il murales è stato realizzato dallo street artist Lucamaleonte e voluto dalla Regione Lazio, l’Ater Roma e dalla Fondazione Roma Cares.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, bollettino 11 novembre: 32961 positivi e 623 decessi

Roma, il Tufello omaggia Gigi Proietti con un murales – FOTO

Roma, Tufello: murales Gigi Proietti (foto Facebook)

Gigi Proietti viene ricordato dai tanti per la sua unicità nell’interpretazione teatrale, uno dei migliori in assoluto, ma per il popolo giallorosso verrà ricordato come uno di loro: nella vita privata il Maestro era tifosissimo della Roma. I giallorossi lo hanno anche ricordato sulla maglia indossata nella sfida contro il Genoa. Si potranno acquistare le divise indossate da Pedro, Veretout e Pellegrini con la patch Grazie Mandra’. La famiglia Proietti destinerà il ricavato in beneficenza.

L’amministratore delegato della Roma, Guido Fienga si è detto soddisfatto di questa iniziativa: “Siamo fieri di avere reso omaggio a uno dei nostri tifosi più illustri e per renderne un altro a uno dei quartieri più romanisti che c’è in questa città”.

La Roma si impegna molto anche sul fronte sociale e, come ricorda l’amministratore delegato della Roma, Guido Fienga: “Proviamo ad essere sempre più vicini alla città e ai tifosi, anche attraverso iniziative come questa”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Morto il pugile Fernando Atzori, vinse l’oro a Tokyo ’64

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui