Coronavirus, Azzolina: “Continuerò a battermi per tenere aperte le scuole”

0

Coronavirus, la Ministra Azzolina ha dichiarato che l’obiettivo del governo è quello di mantenere aperte le scuole.

Getty Images

Nonostante l’emergenza sanitaria in corso, chiudere le scuole in questo momento rappresenterebbe un vero e proprio “disastro educativo”. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate dalla Ministra per l’Istruzione Lucia Azzolina in un’intervista concessa a Radio anch’io. La volontà dell’esecutivo dunque è quella di fare il possibile per tenere aperti gli istituti nonostante il difficile momento storico. Anche se in tal senso, il ritorno alla didattica a distanza per gli istituti superiori lascia chiaramente intendere quanto sia difficile rispettare questo proposito. Ma la la ministra ribadisce comunque che “continuerò a battermi per tenere aperte le scuole. Credo che, compatibilmente con la situazione epidemiologica, dobbiamo provare a tenerle aperte e anche laddove ci fossero ulteriori limitazioni, più si limitano le attività fuori la scuola più si abbassa il rischio dentro la scuola. Guai a pensare che la scuola non sia attività produttiva e a sacrificarla: è la principessa delle attività produttive, senza formazione non abbiamo futuro”. 

Leggi anche: Covid, Zaia: “Lockdown totale dal 15 novembre? Non lo escludo”

Coronavirus, Conte annuncia piano la distribuzione del vaccino

Getty Images

Il premier Conte intanto, continua a chiedere unità al popolo italiano per riuscire a superare al meglio la difficile situazione in cui ci ha costretti questa pandemia. Ha poi annunciato che a breve in Parlamento sarà presentato un piano per testare la sicurezza e la distribuzione di un vaccino contro il coronavirus. In un’intervista concessa alla Stampa, il premier ha poi garantiti che gli aiuti economici dei due decreti Ristori saranno sufficiente a soddisfare le categorie più danneggiate dalle nuove misure restrittive.

Leggi anche: Puglia, Emiliano ai genitori: “Non mandate i vostri figli a scuola”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui