Covid, Zaia: “Lockdown totale dal 15 novembre? Non lo escludo”

0

Interpellato dai giornalisti, il governatore del Veneto Luca Zaia ha svelato che non esclude un lockdown totale per limitare i contagi da Covid

Covid Zaia
Covid, il governatore del Veneto Luca Zaia non ha escluso un secondo lockdown (Foto: Getty)

Sono attese novità nei prossimi giorni da parte del governo. L’ultimo Dpcm – varato qualche giorno fa – ha diviso l’Italia in tre zone diverse, a seconda del livello di criticità del Covid. Le regioni nella fascia rossa, di fatto, stanno vivendo un lockdown bis. Per gli altri territori, invece, le misure sono al momento meno severe ma qualcosa potrebbe presto cambiare.

Tra le regioni più a rischio, c’è anche il Veneto. Interpellato dai giornalisti, il presidente Luca Zaia ha parlato proprio di questo. “Non escludo un lockdown totale per il 15 novembre. Se continuiamo in questo modo, è possibile che chiudano tuttole sue parole: Noi proviamo a portare la nave in un porto sicuro, ma non è possibile che l’orchestrina del Titanic continui a suonare. Da qui a domenica prossima può succedere di tutto, valutiamo i dati e agiamo di conseguenza“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Zampa: “Natale solo con parenti stretti, pronte delle regole”

Covid, in Veneto 2763 contagi e 48 decessi: i dati

scuole chiuse coronavirus
Il bollettino giornaliero in Veneto (Getty Images)

Continua ad essere molto allarmante il numero dei contagi e dei decessi in Veneto a causa del Covid. Il governatore Luca Zaia non ha escluso un lockdown totale nei prossimi giorni, e i vari bollettini giornalieri gli stanno dando ragione. Nelle ultime 24 ore, ci sono stati 48 nuovi decessi. Preoccupa anche il dato relativo alle nuove infezioni, con un +2763. Complessivamente, sono 84255 le persone che hanno contratto il virus da inizio pandemia.

Il trend è comunque in discesa rispetto ai giorni precedenti, durante i quali i numeri giornalieri parlavano di oltre 3mila nuovi positivi ogni 24 ore. Per quanto riguarda i soggetti in isolamento, al momento sono 16034. Rispetto a ieri, altre 923 persone si trovano ora in quarantena.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, possibile nuovo lockdown in Italia: quando si deciderà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui