Meteo, ancora anticiclone: occhio a qualche insidia sulla penisola

0
26

Secondo le previsioni meteo persiste sulla penisola l’anticiclone. Durante questa giornata, però, qualche insidia potrebbe minare la stabilità.

Meteo anticiclone
Inizio di settimana condizionato dal flusso di aria calda (via Pixabay)

Anche questa nuova settimana si apre con un meteo caratterizzato da un vorace anticiclone, che permetterà alla penisola di mantenere condizioni di bel tempo avvolgendo l’intero paese. Come abbiamo annunciato nei giorni scorsi, al momento l’Italia gode di due anticicloni, quello delle Azzorre e quello del Nord Africa.

In questo lunedì, così, il sole sarà splendente su tutto il Centro-Sud e su gran parte del Nord. Infatti proprio sulle regioni settentrionali, avremo qualche nuvola di troppo, specialmente tra Piemonte e Lombardia. Inoltre in Val Padana, l’anticiclone favorirà la creazioni di foschie e grossi banchi di nebbia. Proprio questi due fenomeni, però, saranno in assorbimento durante il corso della settimana.

L’anticiclone, poi, dovrebbe abbandonare la penisola tra mercoledì e venerdì. Infatti nel bel mezzo della settimana, in cielo troveremo un aumento di nuvole e nebbie persistenti, specialmentente sulle regioni centro-settentrionali come la Toscana. Così vederemo un lento ritorno dell’instabilità, che arriverà in ritardo al Sud dove continuerà a prevalere il bel tempo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, Speranza sul vaccino: “Distribuzione entro maggio 2021”

Meteo, anticiclone anche in questo lunedì: autunno ai box

Meteo anticiclone
Inizio di settimana con temperature dai valori primaverili (via Pixabay)

Durante questo nuovo inizio di settimana, vedremo un meteo nuovamente segnato dall’anticiclone. Infatti l’alta pressione in questa settimana non sarà una caratteristica esclusiva dell’Italia, ma riguarderà l’intero continente europeo. Questo campo anticiclonico, infatti, nasce come conseguenza di un vortice polare, che ha raggiunto la sua massima estensione negli ultimi giorni. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà durante questo lunedì sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo un proseguimento della fase anticiclonica, anche se al mattino grossi banchi di nebbia e foschie, ridurranno notevolmente la visibilità. Ma non solo, infatti tra Piemonte e Lombardia avremo una giornata segnata da un meteo nuvoloso, con schiarite solamente durante la sera. Altrove invece splende il sole, risultato proprio del rinnovamento anticiclonico. Le temperature sono in lieve rialzo, con massime dai 16 ai 18 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo un’altra giornata con un clima segnato in prevalenza dal bel tempo, grazie all’anticiclone ancora presente sulla penisola. Al mattino, però, sia nelle valli interne e sull’Appennino troveremo una fitta nebbia e nubi sparse. Sul resto del settore, invece, avremo un’altra giornata di sole e clima sereno. Le temperature rimarranno stabili con massime dai 17 ai 22 gradi.

Infine anche sulle regioni del Sud Italia persisterà il bel tempo causato dall’anticiclone. Infatti, fatta eccezione per qualche nube in transito sulle aree del basso Tirreno e sul sud della Puglia, avremo un tempo soleggiato ovunque, con ampie schiarite in giornata anche per le due regioni occupate da nubi. Anche qui le temperature rimarranno stazionarie, con valori termici massimi che oscilleranno dai 17 ai 22 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Pauroso incidente per Samuel Eto’o: gli aggiornamenti

L.P.

Per altre notizie di Meteo, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui