Covid, Ricciardi lancia l’allarme: “Tragedia nazionale annunciata”

0

La situazione Covid-19 preoccupa l’Italia e le ultime parole di Ricciardi non fanno ben sperare. Per il consigliere è tragedia annunciata.

Covid Ricciardi
Le parole del consigliere di speranza sulla situazione pandemica (Getty Images)

Il nuovo Dpcm continua a suscitare polemiche ad una settimana dalla sua pubblicazione, con il consigliere del ministro Speranza, Walter Ricciardi, che torna a parlare sulla situazione Covid. Infatti per il consigliere la situazione è drammatica, ma soprattutto è in continuo peggioramento e necessita di interventi rapidi e drastici. Con queste parole il consigliere ha allarmato la popolazione, dopo un intervento alla trasmissione di Fabio Fazio, “Che Tempo Che Fa“.

Per affrontare nuove chiusure drastiche Ricciardi consiglia maggiore unità, sia in politica (nazionale e regionale) che tra i cittadini ed i professionisti, per affrontare quella che si profila come una tragedia nazionale. Infatti per il consigliere ci sono molte persone malate di Covid che non possono essere curate ed altre persone che a cuasa della pandemia non possono essere curate nemmeno per malattie cardiovascolari.

Riportando i dati, il Consigliere del ministro Speranza ha ricordato che ad oggi la mortalità per ictus e infarto è già aumentata del 10%. Una situazione drammatica, con la serrata di alcune zone metropolitane che sembra l’unica soluzione per fermare la seconda ondata.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, Speranza sul vaccino: “Distribuzione entro maggio 2021”

Covid, Ricciardi sulle dichiarazioni di Arcuri: “Dobbiamo prendere decisioni rapide”

covid ricciardi
La posizione del Consigliere del Minsitro della Salute (Getty Images)

Nelle giornate precedenti il commissario Domenico Arcuri aveva affermato che la situazione non è fuori controllo. Così Ricciardi è tornato su queste parole affermando che bisogna prendere decisioni rapide, con lockdown che vanno fatti subiti in aree metropolitane come ad esempio Milano e Napoli. Ma non solo, allo stesso tempo va rafforzato il corpo medico negli ospedali, visto che si stanno nuovamente infettando medici ed infermieri.

Inoltre Ricciardi, consigliere di Speranza, si è pronunciato anche sull’operato del Ministro. Infatti in merito il consigliere ha affermato che il ministro recepisce tutte le indicazioni con la massima serietà ed il massimo impegno. Però poi quando speranza va a parlare con gli altri ministri, con il presidente del Consiglio e in Conferenza Stato-Regioni le decisioni non vengono prese con la rapidità con cui Speranza vorrebbe.

Infine Ricciardi ha rimproverato nuovamente il popolo italiano sui comportamenti durante la stagione estiva. Infatti il consigliere ha affermato che l’Italiano si è quasi dimenticato del virus, hanno allentato la guardia ed il virus è risorto. Per il consigliere di Speranza, infatti, questa seconda ondata, come avvenuto per altre pandemie, era del tutto prevedibile.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, De Magistris: “Zona rossa a Napoli è l’unica soluzione”

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui