Zuckerberg nei guai, denuncia Antitrust per i suoi social network

0

I social network di Mark Zuckerberg sono finiti nel mirino della Federal Trade Commission che ha intentato una causa con l’accusa di aver violato la legge antitrust

Zuckerberg Facebook Soros

La Federal Trade Commission ha deciso di intentare una causa contro Facebook con l’accusa di aver violato l’antitrust. Nel mirino sarebbero finite anche Instagram e Whatsapp.

Dalle indagini sarebbe emerso che le piattaforme di proprietà di Mark Zuckerberg stiano ledendo la leale concorrenza. Si accusa di condurre la profilazione e la raccolta di dati degli utenti in maniera illegale rispetto alle leggi di concorrenza del mercato. Si considerano anche le pratiche business non corrette.

La FTC vorrebbe vincere la causa velocemente, ma per ciò che riguarda Instagram e Whatsapp la situazione potrebbe protrarsi per diversi anni.

LEGGI ANCHE—> Xbox Game Pass, Disney+ incluso nell’abbonamento? L’indizio social

Denuncia antitrust contro i social di Zuckerberg, come stanno le cose

facebook persone

Il presidente della Federal Trade Commission, Joe Simons, sta facendo di tutto per presentare al giudice amministrativo le dovute prove e terminare a breve la causa. Attualmente l’ostacolo maggiore è quello di riuscire a far accettare il contenzioso a due commissari. Inoltre, c’è da capire quale sarà la posizione del nuovo presidente USA, Joe Biden, in merito ai colossi della tecnologia.

LEGGI ANCHE—> AirPods tra i binari, nuovo macchinario in Giappone per il recupero – VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui