Agguato in Calabria: muore 25enne, ferito il padre

0

Agguato in Calabria in mattinata: muore un ragazzi di 25 anni, ferito il padre in sua compagnia al momento del fatto. Ecco il movente dell’omicidio. 

Catania casa
L’operazione delle forze dell’ordine (Foto: Pixabay)

Choc ad Africo, comune di 3.000 abitanti situato nella zona Locride della Calabria. Secondo quanto infatti riporta l’ANSA, un giovane di 25 anni è stato ucciso a colpi da armi da fuoco. Il padre, presente al momento dei fatti, è rimasto invece ferito ed è stato trasportato in ospedale per le dovute cure mediche.

Catania casa

Agguato in Calabria: muore ragazzo di 25 anni

Secondo quanto appurato dai Carabinieri, si è trattato di un vero e proprio agguato avvenuto nella traversa di una strada principale. Al momento tuttavia si esclude il movente criminale, perché sembrerebbe trattarsi di un’assurda vendetta familiare al culmine di una terribile lite tra parenti. Niente ‘ndrangheta dunque, o almeno non stando a quanto giunge dai primissimi aggiornamenti.

Potrebbe interessarti anche —-> Torino, tragedia familiare: spara alla moglie e ai due figli poi si uccide

Salvatore Pangallo, è questo il nome del ragazzo che purtroppo non ce l’ha fatta. Sul posto presenti anche gli specialisti dell’Arma per i doverosi rilievi tecnici e il sopralluogo della zona. Le forze dell’ordine sono sulle tracce dell’assassino e saranno fondamentali le parole del padre al fine di ricostruire quanto è realmente avvenuto in queste ore e cosa ha spinto a un gesto tanto estremo.

Leggi anche —-> Benevento, grave incidente stradale: morto un 16enne

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui