Biden è il nuovo presidente degli USA: decisiva la Pennsylvania

Joe Biden è il 46esimo presidente degli Stati Uniti d’America: dopo una lunghissima rincorsa, il leader dei democratici beffa Donald Trump grazie al verdetto giunto dalla Pennsylvania. 

Joe Biden

Ora è ufficiale: Joe Biden è il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. Dopo un lunghissimo ed estenuante tour de force che lo ha visto in ballottaggio col presidente uscente Donald Trump, il 77enne sarà il 46esimo leader politico degli USA. Decisiva la Pennsylvania per il responso finale.

Elezioni Usa 2020
(Getty Images)

Biden è il 46esimo presidente degli Stati Uniti

Con quest’ultimo verdetto, infatti, Biden si è assicurata la famosa soglia di 270 voti necessari per accedere alla vetta nazionale. Il diretto interessato è uscito allo scoperto col seguente messaggio via Twitter: “America, sono onorato per avermi scelto per guidare il nostro grande Paese. Il lavoro che abbiamo davanti sarà arduo, ma vi prometto il seguente: sarò un presidente per tutti gli americani, sia chi ha votato per che che per chi no. Confermerò la fiducia che avete riposto in me”.

Potrebbe interessarti anche —-> Covid-19, in Germania migliaia di persone in piazza: le proteste a Lipsia

Nella storia rientra anche Kamala Harris, primissima vicepresidente donna a ricoprire tale ruolo nella storia della politica americana. “Questa elezione è molto più che Jeo Biden o me. Riguarda l’anima dell’America e la nostra disponibilità a lottare per lei. Avremo molto lavoro davanti. Iniziamo”, è il commento del numero due della Casa Blanca. Scoppia la festa, intanto, in molte città per questo risultato politico.

Ma Trump non intende mollare e promette ulteriori azioni legali. “Le elezioni non sono finite”, ha riferito a margine del risultato finale. L’ex guida nazionale denuncia una presunta corruzione nel corso degli spogli, soprattutto per quanto riguarda i voti via posta che si sono rivelati decisivi per il sorpasso finale di Biden. Ma gran parte degli Stati Uniti non hanno dubbi: Trump è ormai politicamente morto. Parte una nuova era. Da oggi.

Leggi anche —-> Bielorussia, portavoce Ministro Esteri: “Risponderemo alle sanzioni Ue”