Salerno, sospetto pacco bomba sotto casa di De Luca: la situazione

0
40

Salerno, sospetto pacco bomba sotto casa di De Luca: sono immediatamente intervenuti gli artificieri appurando che si trattava di un finto esplosivo.

Vincenzo De Luca
Salerno, sospetto pacco bomba sotto casa di De Luca: la situazione (Foto: Getty)

Attimi di tensione questa mattina a Salerno, sotto l’abitazione del governatore della Campania, Vincenzo De Luca. In via Giovanni Lanzalone, infatti, è stato rinvenuto un pacco bomba sospetto, all’interno di una busta di plastica bianca. Un cavo elettrico che fuoriusciva dall’involucro ha attirato l’attenzione di qualche passante, che ha segnalato il pacco sul portone di ingresso del condominio dove risiede De Luca. Immediatamente è stato attivato il protocollo di sicurezza, con l’arrivo degli artificieri e con l’isolamento della zona.

Gli specialisti del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, hanno deciso dopo i primi rilievi, di far esplodere il presunto pacco bomba al centro della strada.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, 24enne freddato alla nuca con un colpo di pistola

Salerno, sospetto pacco bomba sotto casa di De Luca: intervengono gli artificieri

De Luca
Salerno, sospetto pacco bomba sotto casa di De Luca: la situazione (Foto: Getty)

Dopo le necessarie verifiche gli artificieri hanno appurato trattarsi di una borsa termica dell’acqua calda, all’interno di una busta. La circolazione della zona è stata immediatamente ripristinata dopo aver fatto brillare l’oggetto. Il finto pacco bomba aveva destato non poca preoccupazione tra i cittadini della zona. In questo momento infatti le proteste in Campania vanno avanti. Nonostante sia stato recentemente rieletto, con oltre il 60% dei consensi, De Luca è pesantemente sotto attacco da parte dell’opinione pubblica e degli esercenti di Napoli e province. La chiusura totale invocata dalla sua amministrazione rischia di mettere definitivamente in ginocchio l’economia di una Regione già in difficoltà. Per ora, comunque, il Governo ha deciso di inserire la Campania nella fascia Gialla, quella con minor tasso di rischio. Una contraddizione che sembra non essere stata ben digerita dal governatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, Arcuri: “Le misure graduali servono ad evitare il lockdown”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui