Napoli, 24enne freddato alla nuca con un colpo di pistola

0

Benvenuto Gallo, ragazzo di 24 anni già noto alle forze dell’ordine, è stato ucciso a colpi di pistola alla nuca nel quartiere San Pietro a Patierno di Napoli

Napoli

Un ragazzo di 24 anni noto alle forze dell’ordine è stato ucciso a colpi di pistola alla nuca. Si chiamava Benvenuto Gallo ed è stato freddato stamane, intorno alle 4, nei pressi di via Comunale della Luce, quartiere San Pietro a Patierno di Napoli. E’ morto poco dopo l’arrivo all’ospedale Cardarelli.

LEGGI ANCHE—> Nuovo Dpcm, al via oggi: quando usare l’autocertificazione

Omicidio a Napoli, i carabinieri indagano sulle cause

Catania casa
L’operazione delle forze dell’ordine (Foto: Pixabay)

Ad occuparsi delle indagini sono i carabinieri della compagnia Stella e del nucleo investigativo di Napoli. Secondo le prime ricostruzioni, Gallo sarebbe stato ucciso all’altezza del civico 30 di via Comunale della Luce dove era stata segnalata l’esplosione di colpi d’arma da fuoco. In strada sono state trovate tracce di sangue, ma al momento non sono note né le cause dell’omicidio e neanche l’autore del gesto. Probabilmente un regolamento dei conti potrebbe essere il movente alla base del tutto.

LEGGI ANCHE—> Usa, la rabbia di Trump: “Vogliono rubarci le elezioni”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui