USA 2020, l’incredibile vittoria di Sarah McBride: una svolta per il Paese

0
37

Sarah McBride è stata eletta con il 90% dei voti come senatrice nello Stato del Delaware. La sua vittoria è incredibile per gli USA

Sarah McBride
via Getty Images

Sarah McBride è una giovane senatrice di appena 30 anni. Attivista del movimento LGBTQ+ ha scritto un libro che racconta la sua storia attraversando le varie difficoltà che ha vissuto: “Tomorrow will be different” (Domani sarà diverso, ndr). Cos’ha di speciale la sua elezione? È la prima ragazza transgender a diventare senatrice negli Stati Uniti D’America.

LEGGI ANCHE > > > Covid-19, Inghilterra verso il nuovo lockdown per il resto di novembre

Una vittoria non indifferente per la comunità transgender, specialmente in un momento del genere per gli Stati Uniti. In vari Stati del Paese, infatti, proprio in questi giorni sono state approvate leggi assurde circa la comunità: divieto per le atlete transessuali di gareggiare nei campionati femmili, limitazioni in ambito sanitario, tutte trovate dell’ultimo presidente Donald Trump.

NON PERDERTI > > > Elezioni Usa 2020: “Trump rischia una sconfitta imbarazzante”

Sarah McBride, chi è la senatrice transgender

Sarah McBride
via Getty Images

Essere la prima senatrice transgender degli Stati Uniti D’America non è l’unico primato di Sarah McBride. È anche la prima ragazza appartenente a questa comunità a lavorare alla Casa Bianca: era stagista durante l’amministrazione di Barak Obama. Inoltre, è stata la prima transgender, nel 2016, a parlare ad una convention del partito democratico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Elezioni USA 2020, risultato definitivo non prima di venerdì: la situazione

Una grande vittoria per la giovane attivista che ha fatto questo discorso, martedì sera: “Spero che stanotte ragazzo LGBTQ+ nel Delaware, o in qualsiasi altro posto in questo Paese, possa andare a dormire consapevole di un semplice e potente messaggio: la nostra democrazia è abbastanza grande anche per loro”. Parole d’oro da parte di una donna che ha sofferto per anni e che ha visto oppressi i suoi diritti sotto la presidenza di Donald Trump.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui