Milano, rapina in una banca: rapinatori scappati dalle fogne. Ostaggi illesi

I rapinatori, entrati nella filiale del Credit Agricole in piazza Ascoli a Milano, sono scappati dalle fogne: gli ostaggi illesi

Meno di un’ora fa alcuni rapinatori hanno preso di mira la filiale della banca Credit Agricole in via Antonio Stoppani all’angolo con piazza Ascoli (Milano). La Polizia di Stato è immediatamente intervenuta, ma i malviventi sono riusciti a scappare dalle fogne dopo aver tenuto in ostaggio i due dipendenti. Il personale 118 sta facendo su di loro, che però non sono stati feriti, i dovuti accertamenti. Bloccata tutta la zona ed anche quella adiacenti, fermi anche diversi bus e tram.

LEGGI ANCHE—> Attentato a Vienna, 4 morti e diversi feriti: l’appello del ministro dell’Interno

Milano, rapina nella banca Credit Agricole: le parole del direttore

pescara bomba

Il direttore della filiale ha raccontato la vicenda: “Sono entrati dai sotterranei, eravamo in tre all’interno dell’agenzia. Quando ho visto tutto, ho urlato ‘c’è una rapina’ ed una collega è riuscita a scappare. A quel punto si è verificata una breve colluttazione ma non hanno infierito su di me”. Poi ha spiegato i movimenti dei rapinatori che “sono entrati dalle fogne e ci hanno chiesto di aprire il caveau della banca, tentando di svaligiare le cassette ma non sappiamo ancora quante. Hanno fatto un buco nel pavimento”.

LEGGI ANCHE—> Argentina, uccisa da uno stalker dopo 13 denunce