Nizza, Macron: “Shock per vignette comprensibile, ma condanno violenza”

0
32

Nizza, il presidente francese Emmanuel Macron è stato intervistato dalla tv Al Jazeera e ha parlato di quanto accaduto due giorni fa

nizza macron
Nizza, il presidente Macron ha parlato ai microfoni di Al Jazeera (Getty Images)

Il mondo è ancora sotto shock per il tragico attentato che ha avuto luogo due giorni fa nella cattedrale di Notre-Dame, a Nizza. Intervistato dalla tv qatariota Al Jazeera, il presidente francese Emmanuel Macron ha ovviamente affrontato il tema.

Capisco lo shock che hanno provocato le ultime caricature di Charlie Hebdo, ma condanno assolutamente ogni tipo di violenza che ne è conseguita” le parole estratte dall’Ansa:Io capisco l’indignazione per una vignetta satirica che non si pone troppi freni. Ma non accetterà mai che si possa giustificare la violenza. La nostra vocazione è quella di proteggere le nostre libertà e i nostri diritti“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Guerra Nagorno-Karabakh, la Russia è pronta a supportare l’Armenia

Nizza, attentato Notre-Dame: individuato e fermato un terzo uomo

Nizza
Fermato un terzo uomo che ha avuto contatti col terrorista (Getty Images)

Intanto, continuano le indagini da parte delle forze dell’ordine dopo l’attentato avvenuto giovedì alla basilica di Notre-Dame de l’Assomption di Nizza. Tra ieri e l’altro ieri, l’inchiesta dell’antiterrorismo francese ha portato al fermo e alla cattura di due dei colpevoli di quanto avvenuto. Secondo quanto riferito dalle autorità giudiziarie, poco fa è stato catturato anche un terzo uomo che ha avuto contatti con il terrorista di recente.

Arrivano intanto altri particolari su Brahim Aoussaoui, il 21enne che ha compiuto il folle gesto a Nizza. Dalle indagini, è emerso che il tunisino ha vissuto per 15 giorni a Palermo, dopo essere sbarcato a Lampedusa il 20 settembre. Per tutto il suo soggiorno in Italia, l’uomo non ha mai frequentato ambienti radicali, manifestato atteggiamenti estremisti coi suoi interlocutori né espresso la volontà di compiere attentati. Pare si sia trattato di una sorta di:Lupo solitario, radicalizzato sul web” fanno sapere le autorità francesi.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid-19, anche la Gran Bretagna verso il lockdown

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui