Lockdown Inghilterra fino al 2 dicembre, cosa rimane aperto

0
46

Lockdown Inghilterra, il governo guidato dal premier Johnson ha deciso che durerà almeno fino al 2 dicembre. Chiuso quasi tutto

Coronavirus Johnson
Lockdown Inghilterra, il premier Johnson chiude fino al 2 dicembre (Getty Images)

Migliaia di morti al giorno, è questo il rischio concreto se l’Inghilterra non chiuderà subito quasi tutto. Ecco perché Boris Johnson pochi minuti fa ha annunciato un nuovo lockdown nazionale, il secondo pesante dopo quello della scorsa primavera. Un provvedimento atteso da giorni e da giorni rinviato ma ora non era più possibile attendere.

Una chiusura che durerà quattro settimane, dalla mezzanotte di giovedì 4 novembre fino al 2 dicembre. Il premier nel suo messaggio alla naziomne si è scusato per il disturbo, ma poi ha affondato il colpo. I contagi e le morti stanno andando ben oltre le stime e per questo il sistema sanitario rischia di andare presto in tilt. “Non abbiamo scelta, dovete restare in casa” è il succo del discorso.

Una decisione maturata persino in ritardo rispetto al resto della Gran Bretagna e Paesi limitrofi: Scozia e Galles da pèiù di due settimane hanno chiuso molte delle attività, anche l’Irlanda del Nord è in lockdown da due settimane (con scuolle chiuse) e lo stesso l’Irlanda che però tiene le scuole aperte. Ora comincia anche l’Inghilterra e le conseguenze saranno pesanti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, in Inghilterra più ricoveri oggi che a marzo: il dato

Lockdown in Inghilterra, chiusi tutti i locali pubblici ma per ora scuole aperte

Inghilterra in lockdown anche se in realtà le misure necessitano dell’approvazione da parte del essere Parlamento entro mercoledì 4 novembre e si annuncia battaglia. Ma il comitato scientifico britannico chiude la chiusura da fine settembre e adesso sarà accontentato.

Londra vaccino Covid-19
Gran Bretagna, il Covid-19 fa ancora paura (Getty Images)

In tutto il territorio nazionale saranno chiusi pub, ristoranti e bar fino al 2 dicembre, con  la sola eccezione dell’asporto e del servizio a domicilio. Chiusura in vista anche per parrucchieri, palestre e tutti i negozi non di prima necessità, con una lista che sarà resa nota nelle prossime ore. Aperte invece scuole, università, cantieri e tribunali oltre al parlamento.

Permessa l’uscita di casa soltanto per andare a lavorare, fare esercizio fisico o passeggiare. Vietato invece  ogni incontro con membri di un nucleo familiare diverso, tanto allì’aperto come al chiuso. All’esterno sarò possibile incontrare solo una persona di un altro nucleo familiare. Sospese anche tutte le cerimonie religiose mentre ai funerali potranno partecipare solo i familiari stretti.

A fronte di questo, saranno ripristinati per tutta la durata del lockdown i sussidi statali
con cassa integrazione che coprirà fino all’80% dei salari delle persone private. In più ohnson nel suo discorso ha preso l’impegno di rilanciare il sistema di test e tracciamento che negli ultimi mesi non ha funzionato a dovere. E ci sarà anche un potenziamento dei tampini su tutto il territorio nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui