Terremoto Grecia, fortissima scossa nel Mar Egeo: magnitudo 7.0

0
44

Terremoto Grecia, fortissima scossa nel Mar Egeo: magnitudo 7.0. Il sisma è stato avvertito anche in Turchia alle 12.51 orario italiano

terremoto Grecia
Terremoto Grecia, fortissima scossa nel Mar Egeo: magnitudo 7.0 (Foto: Getty)

Un potente terremoto ha colpito il Mar Egeo, a largo delle coste dell’isola greca di Samos. Secondo quanto riportato dai funzionari del governo locale, il sisma ha avuto un forte riscontro anche sul versante turco.

La scossa di magnitudo 7,0, a circa 17 km dalla costa della provincia occidentale di Smirne, è stata avvertita fino ad Atene e Istanbul, ha detto l’US Geological Survey (USGS).

Per ora non si parla di vittime ma guardando alcuni video presenti sui social si può notare come diversi edifici siano crollati, sia in Grecia che in Turchia. Purtroppo entrambe le zone sono a grande rischio sismico e soggette a scuotimenti frequenti della placca mediterranea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto in Alaska, forte scossa di magnitudo 7.4: la situazione

Terremoto Grecia, fortissima scossa nel Mar Egeo: pesanti danni anche in Turchia

Terremoto Grecia e Turchia
Terremoto Grecia e Turchia, crollo dei palazzi a Smirne (Foto: Twitter)

Diversi edifici sono crollati a Smirne, sulla costa egea della Turchia, a seguito del forte terremoto di magnitudo 7.0 registrato nel mar Egeo. Nonostante si sia verificato sulle coste greche dell’isola di Samos, i maggiori danni sono stati proprio sulla costa opposta, nei pressi di Smirne. Lo ha riferito la sede turca della Cnn, mostrando le immagini delle macerie. Sul posto sono giunti diversi mezzi di soccorso e dei vigili del fuoco. Le prefetture di Smirne e Istanbul hanno per ora smentito la presenza di vittime, ma sono ancora in corso i sopralluoghi.

I crolli si registrano al momento nei distretti di Bayrakli e Bornova. Secondo il ministro dell’Interno turco Suleyman Soylu, gli edifici collassati sono almeno 6.

I rapporti dicono che il terremoto è stato avvertito anche sull’isola greca di Creta.

>>>ULTIMI AGGIORNAMENTI>>>

Secondo quanto riferito dal ministro dell’Ambiente e dell’Urbanizzazione di Ankara, Murat Kurum, un numero imprecisato di persone si trova sotto le macerie degli edifici crollati nella zona di Smirne, in Turchia. Diverse squadre di soccorso sono impegnate nelle attività di ricerca in questo momento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto a Salerno, scossa di magnitudo 3.1: la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui