Juve, addio Sarri: il tecnico ha firmato la risoluzione  

0
44

Sarri saluta definitivamente la Juventus: il tecnico, esonerato quest’estate, ha infatti firmato la risoluzione contrattuale. E ora occhio a una squadra di Serie A… 

Sarri
 (Foto: Getty)

Mentre l’avventura di Andrea Pirlo alla Juventus è appena iniziata – e chissà che non possa finire prima del previsto date le premesse -, è ufficialmente finita quella di Maurizio Sarri iniziata nell’estate di un anno fa. Come infatti anticipano i colleghi di Tuttomercatoweb, il tecnico toscano ha firmato proprio oggi la rescissione contrattuale che non lo lega più alla società bianconera. E’ ufficialmente finita, adesso.

Sarri, addio Juve: firmata la risoluzione contrattuale

Non ci sono ancora notizie della società piemontese, ma è atteso a breve un comunicato. Si tratta di un buon risparmio per Andrea Agnelli considerando l’ingaggio da 5.5 milioni di euro fino al 2022 per l’ex allenatore del Napoli. Per quest’ultimo, invece, significa essere di nuovo sul mercato senza alcun vincolo e così da poter trovare una nuova squadra e magari proprio in Italia.

Potrebbe interessarti anche —-> Real Madrid, assurda polemica Benzema Vinicius: “Non passategli la palla”

A tal proposito – secondo quanto evidenzia sempre Tmw – attenti alla Fiorentina. Giuseppe Iachini, infatti, è sempre più a rischio malgrado la fiducia di Rocco Commisso e non è da escludere un ribaltone in panchina. Il tecnico umbro ha superato i test decisivi contro Udinese e Padova in Coppa Italia, ma senza convincere sul piano del gioco e mostrando tutti i limiti di una Viola fin troppo balbettante e fragile.

E per Sarri, cresciuto a Figline Valdarno e noto tifoso dei gigliati, sarebbe una grandissima tentazione nonché forse il modo ideale per ripartire col suo 4-3-3. Nel mondo juventino, intanto, c’è chi lo rimpiange considerando i (non) risultati ottenuti finora da un Pirlo probabilmente ancora acerbo per grandissimi palcoscenici. “Perché non gli è stato dato tempo e gli uomini adatti per il suo calcio?”, si chiedono ora parecchi tifosi.

Leggi anche —-> Calciomercato Juventus, regalo a Pirlo per gennaio: affare da 40 milioni

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui