Covid, il messaggio di Ibrahimovic: “Non siete Zlatan, non sfidate il virus”

0

Covid, il messaggio di Ibrahimovic: “Non siete Zlatan, non sfidate il virus”. Il bel gesto del campione del Milan per la campagna di sensibilizzazione della Regione Lombardia

Ibrahimovic
Covid, Ibrahimovic lancia il messaggio: “Non sfidate il virus, usate la mascherina” (Foto: Getty)

Zlatan Ibrahimovic ha deciso di scendere in campo anche contro il Covid. Lo ha fatto registrando un video di sensibilizzazione per la Regione Lombardia, richiamando tutti al rispetto delle regole per non cadere nuovamente nella situazione critica di marzo. Il Nord Italia sta rapidamente accentrando la curva dei contagi nazionale, riproponendo numeri a dir poco preoccupanti. Proseguire senza porre rimedio non è più possibile. Ecco quindi che le istituzioni stanno cercando di stimolare la popolazione attraverso i messaggi di personaggi riconoscibili. Anche Milano nelle ultime ore si è resa protagonista di qualche protesta, in aperta polemica con le chiusure comminate dall’esecutivo. Un difficile contrasto tra equilibrio sanitario e produzione economica che rischia di creare più problemi rispetto allo scorso inverno. Oggi i cittadini sono molto meno pazienti e chiedono risposte più precise. Per ora però si devono accontentare dei campioni del calcio o delle star del web (vedi Fedez e Ferragni) che appoggiano la comunicazione istituzionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ibrahimovic positivo al Covid19 lancia una sfida su Twitter al virus

Covid, il messaggio di Ibrahimovic per la Lombardia: “Non siete Zlatan, non sfidate il virus”

Ibra
Covid, il messaggio di Ibrahimovic: “Non siete Zlatan, non sfidate il virus” (Foto: Getty)

Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, ha raccontato che l’idea di puntare su Ibra per questo tipo di messaggio è nata la sera del derby.

Zlatan tornava in campo dopo la quarantena e a quel punto ho pensato che avrebbe potuto aiutarci a lanciare un messaggio importante. Ha accettato con grandissima sensibilità e assoluta disponibilità e per questo lo ringrazio“.

Nello specifico Ibrahimovic dice: “Tu non sei Zlatan, non sfidare il virus. Usa le mascherine e mantieni le distanze. Proteggi chi ti sta vicino, sempre. Vinciamo noi!“.

Preciso e diretto, proprio come lo è in campo. Una bella risposta e un grande gesto di sensibilità, in totale antitesi con quanto accaduto ieri con Ronaldo e la polemica sul tampone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo e la critica al tampone: che scivolone per il fuoriclasse

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ricorda di indossare la mascherina, mantieni le distanze e proteggi chi ti sta vicino, sempre. Vinciamo noi! @regionelombardia.official

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic) in data:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui