Cristiano Ronaldo e la critica al tampone: che scivolone per il fuoriclasse

0

La Juventus deve fare ancora a meno del suo top player, Cristiano Ronaldo, che ha effettuato il tampone ed è ancora positivo

Cristiano Ronaldo
Instagram via @cristiano

Come da protocollo, durante uno screening di tamponi, Cristiano Ronaldo è risultato positivo. Questo è quanto accaduto durante la settimana di sosta dedicata alla Nations League in cui il fuoriclasse portoghese ha dovuto fare rientro presso la proprio abitazione dopo aver contratto il virus. Per fortuna, il numero 7 bianconero sta bene, non ha sintomi, difatti si allena nella sua abitazione dove possiede una palestra privata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Tom Harald Hagen, l’arbitro norvegese fa coming out: la confessione

Nonostante sia asintomatico, ovviamente Cristiano Ronaldo deve attendere che il tampone sia negativo prima di poter tornare ad allenarsi coi compagni. Ha già perso due partite di Serie A ed una di Champions League, la prossima contro il Barcellona sarà la quarta gara che non potrà disputare. In sei anni, questa è soltanto la seconda volta che il fuoriclasse portoghese passa più di 15 giorni lontano dal terreno di gioco.

Cristiano Ronaldo critica il tampone: “È una stron…”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Felling good and healthy! 🤷🏽‍♂️😉 Forza Juve! 💪🏽 #finoallafine

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data:

Cristiano Ronaldo ha postato una foto sui suoi social con scritto “Mi sento bene e sano. Forza Juve”. Il messaggio sembra essere già chiaro da sé, l’attaccante bianconero stasera sarebbe voluto essere in campo contro il Barcellona. Questo non sarà possibile perché il tampone effettuato prima della partenza è risultato positivo.

LEGGI ANCHE > > > Covid, Valentino Rossi in attesa del tampone: Francesca Novello è guarita

Proprio a proposito del tampone, il numero 7 portoghese risponde ad un commento sulla sua foto: “PCR? Stronzate”. Un brutto messaggio da parte di un personaggio così seguito che però dice la sua su quanto sta vivendo in prima persona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui