Covid-19, bollettino 26 ottobre: 17.012 contagi e 141 morti

0
40

Covid-19, l’ultimo bollettino emanato dalla Protezione civile. I contagi in Italia continuano a salire. Diminuiti i tamponi effettuati, i contagi ed i decessi

covid-19 bollettino

In Italia i contagi da coronavirus continuano ad aumentare e a destare preoccupazioni. Nonostante le restrizioni del DPCM del 24 ottobre, emanato dal Premier Giuseppe Conte in seguito all’aumento a dismisura di casi dal 4 ottobre ad oggi, la curva epidemica continua a crescere. I casi sono aumentati a dismisura e oggi le positività al coronavirus sono superiori ai 19mila casi. Numeri che continuano a creare panico nel Bel Paese.

LEGGI ANCHE: Gerry Scotti annuncia: “Ho contratto il Covid-19”. Le condizioni

Il bollettino odierno della Protezione Civile, per quanto riguarda le ultime 24 ore, ci informa che sono 17.012 i contagi (su 124.686 tamponi), 141 persone morte e 2.423guariti. Inoltre ci sono 76 persone in più in terapia intensiva e 991 ricoveri.

Preoccupano comunque ancora i numerosi focolai che si stanno sviluppando in tutto il Paese. La risalita della curva dei contagi, infatti, nelle ultime settimane ha registrato numeri molto alti.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, Vincenzo Tipo: “I bambini vanno protetti”

Aumentano i contagi in Lombardia, Toscana e Campania

covid-19 bollettino 26 ottobreIn Italia la curva dei contagi continua a salire. Le regioni che nelle ultime 24 ore hanno registrato il maggior numero di positività sono in ordine: la Lombardia 3.570 contagi in un giorno; la Toscana 2.171 casi; la Campania conta 2.171 casi. Con pochi contagi di distacco ci sono il Lazio (1.698 casi), il Piemonte (1.625 casi) e l’Emilia Romagna (1.146 casi). Rilevanti anche i 1.129 contagi in Vemeto. Tutte le altre regioni scendono sotto le 4 cifre.

Inoltre, la Regione Abruzzo comunica che dal totale sono stati sottratti 2 casi dei giorni passati in quanto pazienti già in carico in altre Regioni e/o casi duplicati; la Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati sono stati eliminati 3 casi in quanto giudicati non casi COVID-19. Si corregge pertanto il numero totale dei casi comunicato ieri: N° corretto 46.731.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, festa in un bar con vetrate oscurate: la scoperta della polizia

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui