Ronaldinho positivo al Coronavirus, ma rassicura tutti

0
67

Ronaldinho positivo al Coronavirus, l’ex attaccante che ha girato mezza Europa è asintomatico e ha rassicurato i suoi tifosi

Ronaldinho di nuovo arrestato
Ronaldinho positivo al Corinavorus, ha rinunciato ad un evento (Getty Images)

Al lungo elenco dei Vip e degli sportivi positivi al Coronavirus si aggiunge da oggi anche Ronaldinho, ex stella del Barcellona e del Mila. L’ex attaccante brasiliano ha ammesso il contagio durante un evento a cui era stato invitato allo stadio di Minas Gerais, in Brasile.

Doveva essere presente a Belo Horizonte per un altro appuntamento, ma è bloccato in un alebrgol di Minas per la quarantena fino a quando non arriverà il via libera: perlò ha voluto rassicurare tutti sulla sua salute: “Sto bene e sono asintomatico, ma per il momento dovremo rinviare l’evento. Presto saremo insieme”.

Un altro inconveniente in un 2020 che conferma di essere anno problematico per Ronaldinho. Arrestato in marzo dalla polizia in Paraguay con l’accusa di aver falsificato alcuni documenti, insieme al fratello, ha passato diverse settimane in carcere prima di fare rientro in patria. Ora doveva essere la prima volta che lasciava Rio de Janeiro  e invece ha dovuto rinviare tutto per curarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Valentino Rossi e Federica Pellegrini positivi

La Reggiana è un vero focolaio: 27 casi di spositività per il club di Serie B, 21 sono calciatori

Molto peggio sta andando, in casa nostra, alla Reggiana che è un vwero focolaio. La gara di Serie B contro il Cittadella, prevista per sabato 24 ottobre è stata rinvuiata su richiesta del club emiliano per le positività in serie che lo hanno colpito. E adesso la Reggiana ha fatto il èpunto della situazione.

I casi positivi non sono più 16, ma sono saliti a 27: 21 calciatori e 6 membri dello staff, tra cui Massimiliano Alvini, l’allenatore, e il suo vice. “Entro la giornata di mercoledì saranno comunicate le modalità di prosecuzione dell’attività sportiva, dopo un’attenta analisi da parte dello staff sanitario del club”, spiega il comunicato della società.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui