Covid-19, Google nuovo strumento per prevenire i focolai

0
39

Covid-19, Google potrebbe diventare presto uno strumento preziosissimo per combattere i focolai della malattia.

Il Covid-19 non sta rallentando e non sta facendo assolutamente nulla per renderci la vita più semplice. Parliamo infatti di una malattia che si muove con rapidità e con metodo infimi, che serpeggia continuamente e che sembra essere, almeno all’inizio, un raffreddore comune. Per questo diventa sempre più complicato combattere questa situazione complicata ed evitare che la situazione sfugga di mano. Proprio per questo ogni tipo di tecnologia e di aiuto che può aiutare medici ed esperti a prevenire i contagi diventa importante per cercare di continuare questa lotta mondiale. La pandemia, infatti, potrebbe ora avere un nuovo nemico a cui non si era mai pensato: Google. Pare infatti che il motore di ricerca possa dirci parecchio sulla malattia e in particolare cercare di prevenire la comparsa di nuovi focolai.

LEGGI ANCHE —> PlayStation 5 e Xbox Series X, preorder annullati: utenti infuriati

Covid-19, Google nuovo strumento per prevenire i focolai

Sono i focolai che incutono timore ai governi e alla sanità. Quando il virus inizia a mischiarsi tra un relativamente numeroso di persone, infatti, la gestione della pandemia diventa complicata. Per questo, secondo un gruppo di ricercatori della Mayo Clinic di Rochester, un nuovo alleato importante potrebbe essere Google. Quando una o più persone prendono la malattia o sospettano di essere infette, infatti, subito corrono su internet e cercano qualcosa relativa alla malattia. Vengono cercati i sintomi nel dettaglio, eventuali farmaci, fantomatiche cure. Secondo i ricercatori, monitorando i trends di Google su base locale, si può in questo modo prevenire e individuare eventuali focolai ancora prima che si formino. Parliamo di una possibile rivoluzione alla lotta contro il Covid-19. Una svolta alla prevenzione.

LEGGI ANCHE —> Call of Duty Cold War, arriva Zombies Onslaught: i d ettagli della modalità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui