Soccorritori sfiniti in Sardegna, la foto commuove il web

0
48

Soccorritori sfiniti in Sardegna, una foto fatta circolare nelle ultime ore sul web dimostra il dramma della pandemia nell’isola

Soccorritori sfiniti in Sardegna, la foto che commuove il web (Twitter)

Se la prima ondata di contagi da Coronavirus non aveva picchiato duro sulla Sardegna, ora la situazione anche lì sta diventando preoccupante. E un’immagine circolata sul web nelle ultime ore commuove per la sua drammatica realtà: soccorritori sfiniti che si accasciano per qualche istante di riposo fuori dal pronto soccorso di un ospedale.

Con la tuta protettiva d’ordinana ancora addosso, così come le mascherine, il personale sanitariodimostra di vivere giornate convulse e pesantissime. I reparti che erano già stati predisposti e allestiti sono praticamente al completo. Quelli nuovi che dovrebbero dare un sollievo, sono già pieni e per questo i soccorritori devono aspettare anche ore prima di un ricovero.

Questa immagine in particolare è stata scattata davantio all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari e poi condivisa dal giornalista Nicola Pinna su Twitter. L’ospefale del caòoluogo è una delle strutture messe più a dura prova, come conferma anche la testimonianza di Fabrizio Marcello (capogruppo del Pd cagliaritano). In diretta dall’ospedale nel quartiere di Is Mirrionis racconta di medici, infermieri e operatori socio sanitari allo sfinimento, che non hanno nemmeno i tempo di fermarsi per i loro bisogni personali. Più di 150 persone ricoverate hanno saturato la struttura, andare avanti così è impossibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, Sardegna verso il lockdown: valutazioni in corso

Sardegna, aumentano i casi di contagio e la Regione assume nuovi medici

L’emergenza Cronavirus in Sardegna sta mandando in crisi  il Sistema sanitario regionale. Oggi numero record di contagi con 329 nuovi casi e 3.721 tamponi in più. In ospedale sonp ricoverati 287 pazienti e 36 sono in terapia intensiva, come ieri. Invece le persone in isolamento domiciliare sono 4.263 e 62 quelle guarite. La maggioranza dei casi, 3.286, è a Sassari. seguita con 1.359 nella Città Metropolitana di Cagliari e 1.190 nel Sud Sardegna.

torino bimbo tagliaerba
Coronavirus, in Sardegnba crescono i numeri (Getty Images)

Anche per questo la Regione ha deciso di assumere un numero illimitato di medici per coprire tutte le zone del territorio Gli incarici, come ha spiegato il Presidente della Regione Christian Solinas, avranno una durata di sei mesi. Ma potranno essere prorogati in ragione del protrarsi dell’emergenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui