USA, Trump annuncia: “Il Sudan pagherà mega rimborso per il terrorismo”

0
52

USA, Trump annuncia: “Il Sudan pagherà mega rimborso per il terrorismo”. Il presidente americano ha ottenuto 335 milioni dollari per tutte le vittime degli attentati

Trump Sudan
USA, Trump annuncia: “Il Sudan pagherà mega rimborso per il terrorismo” (Foto: Getty)

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti cancellerà il Sudan da un elenco di paesi che sponsorizzano il terrorismo. Questo permetterà al poverissimo paese dell’Africa orientale di ottenere finalmente assistenza internazionale, bloccando gli embarghi attivi. In più si potranno appianare le relazioni fino ad oggi delicate con Israele, ottenendo un grande risultato dal punto di vista diplomatico, proprio a due settimane dalle elezioni presidenziali.

Donald Trump ha annunciato lunedì la decisione, al termine di una contrattazione tra Stati Uniti e Sudan che andava avanti dal 2018. Un successo dopo diversi mesi di intensi negoziati da parte della Casa Bianca.

Rimuovere il Sudan dalla lista del terrorismo è stato un passo necessario per diventare l’ultimo stato arabo a mediare una distensione ufficiale con Israele. Due funzionari statunitensi hanno affermato che i due Paesi potrebbero normalizzare le relazioni in pochi giorni, una volta completati i dettagli di questo passaggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, in Irlanda torna il lockdown: tutto chiuso fino a dicembre

USA, Trump annuncia: “Il Sudan pagherà 335 milioni per le vittime del terrorismo”

Trump coronavirus
USA, Trump annuncia: “Il Sudan pagherà mega rimborso per il terrorismo” (Foto: Getty)

Trump ha paragonato questa mossa diplomatica agli altri accordi di pace che potrebbero finalmente raffreddare le annose tensioni in Medio Oriente e Nord Africa.

Grandi notizie! Il nuovo governo del Sudan, che sta facendo grandi progressi, ha accettato di pagare 335 milioni di dollari alle vittime e alle famiglie del terrorismo statunitense”, ha scritto su Twitter.

Una volta depositato, toglierò il Sudan dalla lista degli Stati sponsor del terrorismo. Finalmente, giustizia per il popolo americano e grande passo per il Sudan!“.

Solo tre paesi – Iran, Corea del Nord e Siria – rimangono nella lista nera del terrorismo del Dipartimento di Stato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Usa, Trump accusa famiglia Biden: “Sono dei criminali, vanno arrestati”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui