Campania, emergenza covid: “Bisogna attivare ad horas tutti i posti letto”

0
20

La Campania è in piena crisi e il sistema sanitario rischia il collasso a causa delle tante positività giornaliere. 

Covid Ospedale
Ospedale (via Getty Images)

La curva epidemica in Italia continua a crescere e a mettere in difficoltà il sistema sanitario di alcune regioni. Non più solo asintomatici, ma nel Bel Paese stanno aumentando i numeri di persone con sintomi e bisognosi della terapia intensiva.

Una delle regioni che sta vivendo un collasso per l’emergenza covid è la Campania. Con più di 1400 positivi in sole 24 ore il sistema sanitario è in piena emergenza. I posti letto per i pazienti affetti da coronavirus sono finiti e i nuovi positivi non si sa più dove portarli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Covid, vertice Governo-Regioni: Boccia incontra Azzolina e De Micheli

Campania, emergenza covid: “Bisogna attivare ad horas tutti i posti letto”

Ospedali Belgio Covid
Coronavirus (Foto: Getty)

Nella serata di ieri l’Unità di crisi della regione Campania ha invitato tutti i direttori generali delle ASL di “attivare ad horas tutti i posti letto“. Questo non è altro che un estratto del piano presentato ieri agli ospedali partenopei che sono in piena crisi sanitaria.

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, prevede di portare a 1651 i posti letto per coronavirus. Per la terapia intensiva saranno messi a disposizione 301 posti, per la semintensiva 359, mentre i posti di degenza ordinaria saranno 991, per un totale di 1.651.

Per dare spazio e modo di attuare questo piano, verranno sospesi fino a nuova disposizione sia i ricoveri programmati che gli interventi chirurgici per raggiungere il numero predisposto dall’Unità di Crisi.

La lettera firmata dal coordinatore dell’Unità di crisi, Italo Giulivo, e dal direttore generale della tutela della salute della Regione Campania Antonio Postiglione, chiede una soluzione immediata negli ospedali della Campania.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Nuovo Dpcm, le indicazioni del Cts: i punti caldi in Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui