5 Stelle, Di Maio: “Agli attivisti e ai territori non arrivano soldi”

0
20

5 Stelle, Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha rilasciato un’intervista al programma Accordi e Disaccordi esponendo alcune sue opinioni sui fondi del Movimento. 

Getty Images

Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro del Movimento 5 Stelle durante la registrazione della trasmissione “Accordi e Disaccordi” di Andrea Scanzi e Luca Sommi. L’ex capo politico dei 5 Stelle ha dichiarato che “Agli attivisti e ai territori non arriva un euro. La cassa deve gestirla il Movimento, dando parte delle risorse alle piattaforme informatiche e l’altra ai territori”. In questo momento, dopo la brutta sconfitta subita alle regionali, i pentastellati si trovano in una profonda crisi. La debacle ha infatti spinto molti dissidenti, ovvero coloro che sono contrari alla direzione politica intrapresa dal Movimento negli ultimi mesi, a uscire allo scoperto e chiedere un cambiamento e un ritorni a quelle che erano le origini del Movimento. 

Leggi anche: 5 Stelle, Buffagni: “È tempo che il Movimento cresca”

5 Stelle, Alessandro Di Battista è definitivamente ritornato

Su tutti, a tornare alla ribalta è stato Alessandro Di Battista, che dopo aver rinunciato al suo secondo mandato da parlamentare si era eclissato dalla scena pubblica, riducendo al minimo le dichiarazioni ufficiali. Adesso invece, dopo aver definito il risultato delle regionale come “la più grande sconfitta della storia del Movimento”, Di Battista ha ricominciato a parlare, presentando la sua agenda politica in vista degli Stati Generali. A far salire ulteriormente la tensioni sono state inoltre le dichiarazioni rilasciate recentemente da Davide Casaleggio. Questi, ha infatti affermato che “in alcune interviste ho visto proporre segreterie partitiche che dovrebbero prendere le decisioni su candidature, programma e regole al posto degli iscritti. Questo snaturerebbe il M5S e ovviamente sarei contrario”.

Leggi anche: 5 Stelle, alcuni deputati ammettono che esiste spaccatura nel Movimento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui