5 Stelle, Di Battista presenta agenda politica in vista degli Stati Generali

0
17

5 Stelle, Alessandro Di Battista ha pubblicato in un post su Facebook i punti principali della sua agenda politica in vista degli Stati Generali. 

Getty Images

Alessandro Di Battista ha pubblicato su Facebook un post con i punti principali dell’agenda politica che intende presentare in vista degli Stati Generali. Diversi i punti illustrati dall’ex parlamentare pentastellato tra cui il limite dei due mandati di legislatura per i consiglieri regionali, un ritorno alle origini del Movimento per una collocazione politica che sia lontana dai partiti tradizionali e un rafforzamento della piattaforma Rousseau. Per quanto invece riguarda il processo di “internazionalizzazione” del Movimento Di Battista scrive che sarebbe auspicabile la “creazione di un team che abbia come obiettivo la condivisione del nostro know how (organizzazione, democrazia diretta, creazione e rafforzamento di un movimento politico) con i nuovi gruppi politici e le organizzazioni civiche africane che lottano per il diritto a non emigrare”.

Leggi anche: 5 Stelle, alcuni deputati iniziano ad essere favorevoli al Mes

5 stelle, Di Battista: “Proposte agenda frutto del lavoro quotidiano di membri del governo”

Getty Images

Il grillino nel suo post ha poi ribadito che “alcune delle proposte contenute in questa agenda sono lavoro quotidiano di portavoce e membri del Governo del M5S che meritano sostegno. Nei prossimi giorni presenterò singolarmente alcune idee. Sono a disposizione di attivisti e gruppi territoriali per organizzare incontri online in cui discutere queste proposte in vista degli Stati”. Un manifesto, quello pubblicato da Di Battista sui social che sembra scavare un solco sempre più profondo tra l’ala moderata del movimento e i dissidenti. Non bisogne infatti dimenticare come il limite dei due mandati sia stato messo in discussione di recente, con molti esponenti all’interno del Movimento, tra cui Luigi Di Maio, che hanno parlato della possibilità di annullare questo divieto.

Leggi anche: 5 stelle, rivelato un retroscena tra Casaleggio e Di Battista

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui