Meteo, freddo e piogge residuali in attesa di un nuovo maltempo

0
58

Le previsioni meteo per oggi, martedì 13 ottobre, parlano di un ulteriore calo di temperature con piogge residuali, in attesa di un nuovo maltempo

Roccaraso

Nel corso della giornata di oggi il vortice di bassa pressione si accentrerà sulle regioni centrali tirreniche per poi spostarsi verso la Grecia. Grazie a questo allontanamento, vi sarà un lieve e temporaneo miglioramento del tempo. Nella giornata di oggi si scateneranno infatti solo deboli fenomeni sparsi e la comparsa di alcune gelate su Val Padana, Milano, Bolzano e Trento. Nubi estesi sulle regioni meridionali, in particolare su Campania, Calabria e nord Sicilia.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato allerta gialla su alcuni settori di Abruzzo, Calabria e Sicilia per rischio idrogeologico.

Meteo, la situazione nei prossimi giorni

meteo maltempo

Una nuova perturbazione arriverà domani e porterà ad un repentino peggioramento delle condizioni, con fenomeni intensi nell’arco di 24 ore. Prima colpirà le regioni Nord-occidentali, poi quelle centrali tirreniche ed infine parte del Sud. Entro la notte tra mercoledì e giovedì il rischio di precipitazioni a carattere di nubifragio su Emilia-Romagna e Toscana, ma anche sul Lazio. Nei giorni successivi la perturbazione si sposterà verso levante e ciò causerà ancora condizioni di forte maltempo su gran parte del paese. Attese abbondanti nevicate sull’arco alpino. Saranno possibili nuovi nubifragi sulla Pianura Padana e Campania. Meteo incerto anche per il weekend, in attesa di ulteriori conferme nei giorni a seguire.

Temperature minime e massime

Aosta 3/13
Torino 4/15
Milano 5/16
Trento 7/17
Bolzano 3/16
Venezia 8/17
Trieste 8/16
Genova 12/17
Bologna 7/17
Firenze 7/17
Ancona 11/16
Perugia 6/14
Roma 8/19
L’Aquila 6/14
Perugia 13/16
Campobasso 7/13
Napoli 14/19
Bari 13/19
Potenza 6/13
Catanzaro 12/15
Palermo 17/20
Catanzaro 14/21

Per altre notizie di Meteo, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui