Kim Jong-un, commozione durante il discorso: “Mi vergogno” – VIDEO

0
17

Attimi di grande commozione per Kim Jong-un, il leader della Corea del Nord. Durante la parata per i 75 anni dalla fondazione del Partito, ha parlato al popolo

kim jong-un
Kim Jong-un, attimi di commozione durante il discorso alla Corea del Nord (YouTube)

Nella giornata di ieri, in Corea del Nord c’è stata una grande parata per festeggiare i 75 anni dalla fonazione del Partito dei Lavoratori. In occasione dell’evento, anche il leader nordcoreano Kim Jong-un ha parlato, rivolgendosi al popolo con un lungo e toccante discorso.

Tra i tanti temi affrontati, la lotta per condurre il Paese fuori dalla crisi attraverso tre grandi difficoltà: le sanzioni internazionali, il Coronavirus e i disastri naturali. Proprio durante il discorso, c’è stato uno dei momenti più “umani” del leader nordcoreano: si è sfilato gli occhiali e si è asciugato le lacrime, mostrando grande commozione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Venezuela, i Servizi Segreti hanno arrestato il direttore di un quotidiano

Kim Jong-un, il discorso: “Non sono stato in grado di ripagare la vostra fiducia”

Kim jong-un
Tanti i temi affrontati dal leader nordcoreano nel corso del discorso (Foto: Getty)

Un lungo mea culpa da parte di Kim Jong-un. È ciò a cui ha assistito il popolo della Nord Corea durante la parata per i 75 anni dalla fondazione del Partito dei Lavoratori. “Voi avete riposto fiducia in me, ma non sempre sono stato in grado di ripagarla. Sono davvero dispiaciuto per questo e me ne vergogno” ha esordito il leader: “Nonostante i miei sforzi e la mia devozione al Paese, non sono stato in grado di portare la nostra gente fuori dalle difficoltà di sostentamento“.

Parlando dell’emergenza Coronavirus, poi, Kim Jong-un ha tenuto ancora una volta a sottolineare come il Paese ne stia uscendo immune. “Non una sola persona ha contratto il virus, e per questo bisogna ringraziare i soldati per gli sforzi nel contenimento della pandemia” le parole riportate da SkyTG24:Faccio auguri di rapida ripresa alla Corea del Sud. Spero dal profondo del mio cuore che la salute di tutti sia garantita“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Argentina, Bianca da un mese aspetta la padrona deceduta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui