Dpcm, c’è la firma del premier Conte: sarà in vigore fino al 13 novembre

0
56

Il premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Dpcm del 13 ottobre 2020. Le nuove misure anti Coronavirus saranno valide fino al 13 novembre

conte Dpcm
Nuovo Dpcm, è arrivata la firma da parte del premier Giuseppe Conte (via Getty Images)

A breve dovrebbe essere pubblicato anche in Gazzetta ufficiale: il nuovo Dpcm è stato firmato poco fa dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. A darne la notizia, direttamente Palazzo Chigi con una nota ufficiale. Il seguente decreto è volto ad aggiornare le misure di contrasto e di contenimento dell’emergenza Coronavirus.

Già da domani mercoledì 14 ottobre entreranno in vigore le nuove misure previste dal Dpcm. Come affermato dall’articolo 12, saranno valide fino al prossimo 13 novembre 2020. Tra le novità, l’obbligo di mascherina all’aperto e la stretta sulla movida. Sono già arrivati i primi commenti da parte di diversi esponenti della politica, tra cui il leader della Lega Matteo Salvini:Con la firma di questo decreto, il governo torna al passato“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, in Olanda si va verso la chiusura di tutti i ristoranti

Dpcm, Fontana: “È conservativo, non ci sono troppe limitazioni”

dpcm conte
Non si sono fatti attendere i primi commenti a riguardo (Foto: Getty)

Intervenuto sul nuovo Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte, il governatore della regione Lombardia ha definito le nuove misure per contenere la diffusione del Coronavirus come non troppo stringenti. “Si tratterà di un decreto abbastanza conservativo a mio parere, non verranno introdotte così tante restrizioni” le parole riportate da SkyTG24:La cosa più innovativa, sostanzialmente, è l’imposizione dell’uso delle mascherine anche all’aperto“.

A margine della presentazione del decimo rapporto dell’Osservatorio Mai di Confartigianato Lombardia, il presidente Attilio Fontana ha poi risposto alla domanda sulle terapie intensive della Regione. “Siamo più che pronti. Sarò finalmente tranquillo quando mi verrà detto che la pandemia è stata sconfitta e non ci sarà più bisogno di occupare altri letti, ma in generale non ci faremo trovare impreparati” ha concluso il governatore.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid-19, Spadafora: “Continua lo sport dilettantistico, stop alle partitelle tra amici”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui