Covid-19, bollettino 13 ottobre: 5901 contagi e 41 morti

0
29

Covid-19, l’ultimo bollettino emanato dalla Protezione civile. I contagi in Italia continuano a salire. Dopo la giornata di ieri dove si sono registrati casi sotto i 5mila, oggi si sfiorano i 6mila contagi.

In Italia la curva epidemica da coronavirus continua a salire nonostante le restrizioni attuate in tutto il Bel Paese. Giuseppe Conte, in seguito all’aumento a dismisura di casi dal 4 ottobre ad oggi, sta pensando di attuare un certo numero di limitazioni. I casi sono aumentati a dismisura e per poco non si sfonda il numero dei 6mila positivi nelle ultime 24 ore.

I positivi aumentano in modo sostenuto. L’ultimo bollettino medico, emanato dalla protezione civile, infatti mette al corrente l’intera popolazione italiana di un drastico aumento di positivi nell’arco di 24 ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Cristiano Ronaldo è positivo al Coronavirus: l’esito del tampone

Covid-19, bollettino 13 ottobre: 5901 contagi e 41 morti

Nella giornata di ieri si erano registrati 4619 casi di nuove positività, mentre oggi si registra una grossa impennata dei contagi. Infatti, come si evince dall’ultimo bollettino del 13 ottobre, in Italia il numero di contagiati sale a 5901 positivi su 112.544 tamponi effettuati. Il numero di decessi registrati è di 41, mentre il numero di guariti è di 1428. Salgono a 62 il numero di persone in terapia intensiva.

• 5901 contagiati
• 41 morti
• 1428 guariti

+62 terapie intensive | +255 ricoveri

112.544 tamponi

Tasso di positività: 5,243%

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, la Azzolina difende la scuola: “Non ci sarà nessuna chiusura”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui